Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “mafia”

Giuseppe Aieta esprime parole di apprezzamento per il Premio Internazionale Giovanni Losardo

Il Consigliere Regionale Giuseppe Aieta esprime parole di apprezzamento per il Premio Internazionale Giovanni Losardo. “Il Premio Internazionale Giovanni Losardo – scrive Aieta sul suo blog personale – rappresenta ormai uno degli eventi culturali più importanti della Calabria. Nel corso di quattordici anni di attività sulla Legalità il Laboratorio Losardo, che organizza con successo il premio, ha contribuito a diffondere tra le nuove generazioni la cultura della legalità come valore fondante per la costruzione di una comunità civile e sana”. “Guidato sapientemente da Gaetano Bencivinni e Raffaele Losardo, figlio di Giannino – evidenzia –, il laboratorio ha avuto il merito di trasformare…

Tre post tra cultura e passato

Riportiamo, di seguito, tre post scritti dal Prof. Gaetano Bencivinni e pubblicati all’interno del blog del Centro Sociale Anziani di Cetraro Paese. Essi vogliono sia riportare alla mente un recente passato, molto probabilmente dimenticato o sconosciuto alle giovani generazioni, favorendo e trasmettendo cultura, sia far da “ponte” immaginario tra la Sicilia e la Calabria, e più precisamente Cetraro. ***  Dacia Maraini a Cetraro. Anno 1993 “Bagheria è una città di mafia, ma è meglio non dirlo”. Anche Cetraro è una cittadina di mafia, ma è meglio non parlarne. Limoni, fichidindia, gelsomino. Cedro, limoncello, liquirizia. La mafia non esiste. E’ una…

Partecipazione Attiva: “occorre contrastare con assoluta fermezza i fatti criminali di quest’ultimo periodo”

“Non vi è dubbio alcuno che occorra contrastare con assoluta fermezza i fatti criminali di quest’ultimo periodo di vita cetrarese. L’atto incendiario e intimidatorio consumato ai danni del Dirigente dell’Unione delle Contrade, MARIO CASTIGLIA e, prima, le azioni delinquenziali a catena (mai come in questo caso termine ci sembra più appropriato), inflitte ad attività commerciali e ad alcuni cittadini, sono lesive della dignità di un’intera Comunità, oltre che dell’impegno profuso dalle forze politiche e sociali” nell’affermazione dei principi di legalità e di contrasto alla delinquenza”. “Eventi del genere, scriviamo Noi, lasciano l’amaro in bocca a quanti, in quello che avremmo…

Via il malaffare dalla politica! Appello di Pino Quercia

[ndr, riceviamo e pubblichiamo] Le vicende a cui assistiamo tutti i giorni, mi fanno pensare di non essere il solo a riflettere sul futuro mio e dei miei figli. Sono scomparsi i giorni in cui non si parli di vicende e malefatte politiche. Oggi come oggi, si sente confabulare sempre e solo di “corruzione” e di “intrecci sporchi”. E in larga parte, i protagonisti di dette malefatte risultano essere i gestori della cosa pubblica che, – tra l’altro – anche per obbligo costituzionale, dovrebbero tenere solo comportamenti d’assoluta onestà e massima attitudine, per gestire a 360 gradi gli interessi generali!…

Mafia e pallone: i rapporti

È di questo che parla il nuovo libro di Raffaele Cantone e Gianluca Di Feo. Parla dei rapporti occulti e segreti tra lo sport che ci tiene incollati alla televisione tutte le sere e la grande criminalità organizzata del Belpaese e, purtroppo, non solo di esso. “Un garbato atto d’accusa a un sistema così indulgente con se stesso da chiudere sempre gli occhi davanti a contaminazioni sempre più evidenti”. Così lo definisce un bell’articolo di Marco Imarisio pubblicato sul sito del Corriere della Sera. Il giornalista scrive: “Football clan (questo il titolo, ndr) identifica il momento in cui cominciò la…

Un premio per don Ennio Stamile

Venerdì 3 agosto, alle ore 21.00, in Piazza Castello a Papasidero, Don Ennio Stamile riceverà il premio “Un pacchero alla ’ndrangheta” assieme a Tiberio Bentivoglio (testimone di giustizia) e Cataldo Perri (cantautore calabrese), un riconoscimento conferito sotto gli auspici della Presidenza della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta, guidata da Salvatore Magaro’. La consegna del premio sarà preceduta da testimonianze sul tema: “Il coraggio di sporcarsi le mani”. Prima della consegna ci saranno i saluti di Fiorenzo Conte, Sindaco di Papasidero e Don Ezio Saporito, parroco di Papasidero. Interverranno anche Adele Bonaro, esperta di comunicazione, Lucia Lipari del Presidio Libera Reggio…

2022 - 2023 © SCS Srl