Press "Enter" to skip to content

CiRNews.it • Cetraro In Rete

Il Centro Velico Lampetia è tornato

È ufficiale, ripartiamo. Con la vela, naturalmente! La disciplina più educativa e di crescita, che stimola il fisico e la mente. Uno sport i cui punti di forza sono avventura, cultura marinaresca, spirito di squadra e solidarietà, divertimento e sicurezza. E ripartiamo consapevoli di essere il Club Scuola Vela più importante della Calabria.

Mariella Aita aderisce al Gruppo DP Democratici e Progressisti

Mariella Aita, consigliera comunale di Cetraro, rompe gli indugi e aderisce al Gruppo DP Democratici e Progressisti che in Consiglio regionale può contare sul Capogruppo, Giuseppe Aieta, già sindaco di Cetraro per 10 anni, Consigliere e Assessore provinciale ed oggi alla seconda legislatura nell’Assise regionale.

Cetraro Attiva: “Sindaco, l’anafora non convince più!”

Da qualche mese, con grandissimo rispetto per le istituzioni e gli uomini che le prime rappresentano, Cetraro Attiva si è palesata tramite i social e la stampa online a tutta la comunità Cetrarese, cercando di apportare un contributo FATTIVO affinché potesse attuarsi quel cambiamento da tutti auspicato ed avvertito come necessario.

Forza Italia circolo di Cetraro: “Richiesta al Sindaco di rimborso ticket trasporto e mensa scolastici alle famiglie.”

"Nella mattinata di mercoledì 27 maggio ho sollevato, al Sindaco, prof. Angelo Aita, la questione riguardante l’avvenuto acquisto dei ticket mensa e trasporto da parte delle famiglie per i loro figli, frequentanti le scuole cittadine."

Liberi di navigare… a vela

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia (33 in Calabria) si preparano per "La cosa giusta da fare questa estate!". La Vela è lo sport più naturale, sicuro e a minor rischio. Ed è per tutta la famiglia.

Forza Italia: “La burocrazia non domata dell’ASP di Cosenza”

Fa aumentare, in modo incontenibile la rabbia e l’indignazione dei cittadini, il disinvolto menefreghismo dei burocrati dirigenziali dell’Azienda Provinciale di Cosenza, che si prendono beffa, oltretutto, delle Istituzioni pubbliche a qualsiasi livello, prendendosela comoda nell’attuazione degli impegni presi in riunioni urgenti e straordinarie, convocate nelle sedi più autorevoli della gestione sanitaria calabrese!

Il calcio italiano pensa alla rimozione del ban sulle scommesse sportive

Non è il miglior momento per il mondo del calcio, attanagliato com’è dalla crisi del Coronavirus che finora ha fatto sfaceli: perdite per tutto il settore, quello che in Italia rappresenta importanti punti del PIL e la terza forza produttiva del Paese.