Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “lucertola”

Strisciannu e stuorticannu…

Mi è capitata sotto gli occhi la poesiola che vi propongo, opera del poeta calabrese Vittorio Butera. Quanta amara attualità e verità si nasconde, purtroppo, dietro questi versi! Eppure siamo circa sessant’anni fa… Oggi più di ieri! Quando cambia il mondo? *** ‘A licerta e ru curzune ‘Na licerta, sberta sberta, a ra loggia spalancata de ‘na scola era ‘ncriccata, e, ccurcata supra l’anta, tutta quanta rusicata, d’ ‘o barcune, se gudìa ro solliune. Intra, cc’era ‘nna filèra de sculari gridazzari; ma, chiù d’intra ancore, cc’era, ccu ra frunte rughijata e ra capu ‘na nivèra, ‘nu maestro chi facìa llizzione…

Una rondine non fa… una chiesa!

Scopro con immenso piacere la sensibilità animalista del mio caro amico sindaco. Del resto non poteva essere diversamente, visto che nessuno come lui è riuscito a capire l’indole dei suoi concittadini… Il fatto: si blocca la demolizione della vecchia chiesa perchè sotto i cornicioni della stessa hanno nidificato le rondini, e in questo periodo i nidi contengono i “piccoli”. Storia straordinaria e commovente. Sembra uscita dal libro Cuore di De Amicis. L’antefatto: la vecchia chiesa andava demolita soprattutto perchè malridotta e pericolosa per l’incolumità dei cittadini, cosi com’è scritto in un’ordinanza del sindaco. Quindi, devo dedurre che l’incolumità delle rondinelle…

2022 - 2023 © SCS Srl