Press "Enter" to skip to content

Vota la petizione: Voce negli Strumenti Musicali delle Scuole Secondarie di Primo Grado

Di Rosa Antonuccio

Last updated on 5 Agosto 2020

Sono un’insegnante Diplomata presso il Conservatorio di Musica di Cosenza e ho studiato e cantato in Italia e in Europa, con diverse esperienze artistiche. Anni di insegnamento presso Accademie Private e durante PON con vari stili vocali (Opera, Pop, Gospel, Operetta, Musical) mi hanno fatto arrivare ad una riflessione importante per il futuro del Canto in Italia.

Da anni gli Strumenti Musicali vengono insegnati presso le Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado. Alcuni strumenti però, sono stati esclusi ingiustamente dall’elenco delle Scuole Secondarie di Primo Grado. Tra questi c’è lo Strumento Voce, genericamente definito come disciplina “Canto” ed escluso per motivi che riguardano la “muta della voce”, che coinvolge tutti gli adolescenti, molto più marcata ed evidente nei ragazzi. Ciò tuttavia non distoglie altri insegnanti, sicuramente preparati per le loro discipline, ad improvvisare “cori” per i saggi di Natale e fine anno (per fare qualche esempio) con risultati a volte molto rischiosi per le delicate voci in fase di sviluppo psico-fisico. A mio avviso, sarebbe molto più opportuno avere nelle scuole le giuste figure professionali che possano seguire alunni che decidono di intraprendere lo studio della Voce, indubbiamente lo “strumento” per eccellenza, il primo che ognuno di noi comincia a conoscere fin dal primo vagito, che può diventare, con uno studio serio e costante, anche un ottimo alleato per il benessere di tutto l’organismo.

Questa petizione ha lo scopo di inserire la Voce nell’elenco degli Strumenti Musicali insegnati nelle Scuole Secondarie di Primo Grado (cosiddette Scuole Medie). 

LA PETIZIONE