Press "Enter" to skip to content

“rifiuti”

Rifiuti a Santa Maria di Mare

Riceviamo e pubblichiamo una foto inviataci da un nostro collaboratore che mostra un accumulo di rifiuti in zona Santa Maria di Mare. Stando a quanto racconta, il tutto è stato già segnalato. Se non già risolto, speriamo che ciò avvenga presto

“Ennesima bonifica ai punti di raccolta rifiuti!” – *[Aggiornamento]

Aggiornamento del 22.12.2016 alle ore 17.49 Dopo il post di questa mattina (lo trovate in basso), l’assessore Vaccaro, nel pomeriggio, ha pubblicato altre foto seguite da un altro post. Ma stavolta, più che una bella notizia, è uno sfogo. Perché? Scopritelo leggendo ciò che ha scritto… “COME VOLEVASI DIMOSTRARE! Stamattina, dopo aver lungamente prenotato la bonifica in contrada Santa Lucia, zona Sopralirto, feci con soddisfazione un post esortando i cittadini al rispetto dei siti di raccolta rifiuti. Con rammarico devo constatare che l’inciviltà di questi PORCI è ELEVATA ALL’ENNESIMA POTENZA! GENTE SENZA UN MINIMO DI SENSO CIVICO, CULTURA ED INTELLIGENZA!…

Vasca in eternit tra i rifiuti. Cesareo: «I cittadini denuncino gli autori di questo crimine!»

«Non solo incivili. Anche assassini! Ecco una vasca in eternit abbandonata tra i rifiuti. Tutto ciò e vergognoso e criminale! È giunta l’ora che i cittadini onesti denuncino gli autori di questo crimine!». Con questo lapidario e incisivo commento, l’assessore al Turismo del Comune di Cetraro, Tommaso Cesareo, denuncia sui social network l’abbandono di una vasca in eternit tra un cumulo di rifiuti. L’Assessore fa sapere poi, in un altro post, che ci si sta occupando della rimozione dei rifiuti abbandonati in località Ceramile: “7/11/2016 – scrive – Stiamo rimuovendo il degrado creato dagli incivili nella località Ceramile. Vediamo quanto…

#letasselepaghiamoeiservizilivogliamo

Siamo un gruppo di proprietari non residenti e abitiamo in Santa Maria di Mare, Cetraro. Vorremmo intanto fare i complimenti per il bellissimo lungomare (aperto del tutto forse un po’ tardi, dopo i primi di agosto, ma si può capire). Detto questo dobbiamo però segnalare diversi disagi. Abitiamo a Cetraro in estate, come detto, da decenni ma, anno dopo anno, la situazione è peggiorata fino ad arrivare a un livello di difficile sopportazione in questo anno. Sono principalmente tre i problemi che segnaliamo, per ora attraverso questa lettera e, nei prossimi giorni, con iniziative anche mediatiche. Li elenchiamo in ordine…

Carmine Quercia scrive al Sindaco di Cetraro: “la situazione è insostenibile!”

Lettera aperta del consigliere di minoranza Carmine Quercia al primo cittadino Angelo Aita. “Devi ammettere – scrive Quercia – che la situazione che si è venuta a creare a Cetraro non è più sostenibile. Tutto dipende dai limiti della tua squadra, che in alcuni settori strategici ha totalmente fallito. Se non si vuole mandare definitivamente allo sbando la comunità cetrarese, hai il preciso dovere di rivisitare l’organigramma e di introdurre significativi e forti correttivi amministrativi e politici“. “La sanità – continua Quercia – è un problema che si sta affrontando in modo unitario e si muove nei binari fissati anche con il mio…

Giovani Democratici: “Aita ci ha preso in giro”

  «Abbiamo cercato il confronto costruttivo con il Sindaco Angelo Aita a proposito dello stato di emergenza in cui si trova la zona balneare di Lampetia. Abbiamo avuto ampie assicurazioni su un piano di interventi mirati a risolvere la questione della manutenzione, della pulizia delle strade, della organizzazione dei cassonetti dei rifiuti, della segnaletica e di tanti altri piccoli accorgimenti. A distanza di mesi, dobbiamo prendere atto che i Giovani Democratici, protagonisti degli incontri con il Sindaco, sono stati presi in giro». Così si legge in una nota diffusa pochi minuti fa da i Giovani Democratici di Cetraro. «Nulla di…

PD e GD insieme: 300 firme per rivedere la raccolta rifiuti

“Procede speditamente la raccolta delle firme per rivedere radicalmente il servizio rifiuti“. Così si legge su una nota diffusa nei giorni scorsi da i Giovani Democratici di Cetraro. “I Giovani Democratici hanno avuto modo di interpretare il disagio della città e vogliono ottenere il risultato richiesto privilegiando la partecipazione corale e la reale volontà dei cittadini”. “La sordità della giunta Aita – si legge – alle sacrosante esigenze della popolazione residente e dei vacanzieri costituisce motivo di preoccupazione per quanti come noi sono interessati a fare politica per mettersi al servizio della gente. La chiusura dell’attuale maggioranza ad ogni sollecitazione…

Domenica una giornata all’insegna della pulizia e raccolta di rifiuti sulle spiaggie

La E.Z.A. con il Patrocinio del Comune di Cetraro è la promotrice di una giornata all’insegna della pulizia e raccolta di rifiuti. I cittadini che vorranno dare una mano ai volontari nella raccolta saranno i benvenuti. Si ricorda che, la raccolta si effettuerà domenica, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e in più punti delle spiagge della nostra città. Ad essere aggetto della raccolta saranno solo i materiali riciclabili, quali plastica e vetro, che saranno poi depositati negli appositi sacchi, messi a disposizione dai volontari, ad eccezione dei guanti, utili per la raccolta dei rifiuti stessi.

Cetraro: si è concluso il corso sperimentale di Alfabetizzazione ambientale, salute e ambiente

“Per vivere una vita sana, salubre e gioiosa bisogna curare l’ambiente che ci circonda”. È questo il concetto cardine che Cinzia Antonuccio, Carmen Onorato e Federica Onorato – «da semplici cittadine cetraresi», come loro stesse si definiscono nel comunicato stampa diffuso in questi giorni; precisando che «non è loro uso e non gli piace presentarsi con i titoli», – hanno voluto tramandare ai giovani alunni delle prime classi delle scuole medie di Cetraro marina e paese. «Le giovani donne – si legge nella nota –, grazie alla Fondazione di Bioarchitettura, alla dedizione del prof. Roberto Bianco e all’ospitalità del Preside…

Parco giochi della marina, Tommaso Cesareo: “Richiamo alla sensibilità. Mi raccomando! ”

“Diventano inutili tutti quei discorsi sul turismo e sulle formule da adottare per rendere la città più ospitale e decorosa, se poi finanche i luoghi deputati ad ospitare i bambini vengono “violentati” dall’incuria a dal lassismo delle famiglie che li frequentano”. È questo lo “sfogo” di Tommaso Cesareo, lasciato qualche giorno fa su Facebook, in cui richiama la “sensibilità e il rispetto dei luoghi“.  L’assessore, dopo aver fatto ripulire il parco giochi della marina dai rifiuti, fa notare come quest’ultimo sia stato vittima di “atti di inciviltà“, e chiede ai propri concittadini maggiore rispetto, soprattutto per le generazioni future… “Le foto – continua l’assessore al turismo…

Rifiuti: “Mandateci foto di chi sporca la città!”

Un breve e duro messaggio quello dell’Assessore Tommaso Cesareo su Facebook che, senza mezzi termini, chiede ai suoi cittadini di denunciare “chi sporca la città”. “Abbiamo fatto ripulire, per l’ennesima volta, quei luoghi presi di mira dai porci metropolitani (con tutto il rispetto per i maiali che vivono nei porcili). Queste foto non hanno la pretesa di dimostrarvi quanto siamo bravi. Hanno semplicemente lo scopo di informare la cittadinanza che ogni operazione di pulizia effettuata nei siti non previsti per la raccolta di rifiuti, al comune comporta una spesa non indifferente, e che il comune stesso dovrà, per forza di…

Questione rifiuti: Aita incontra Oliverio

“A margine dell’incontro tenutosi alla Cittadella Regionale tra il Presidente della Regione Mario Oliverio e alcuni Sindaci al fine di presentare le Linee Guida per il nuovo Piano dei Rifiuti, il Sindaco di Cetraro, Angelo Aita, si è soffermato con Oliverio per discutere e approfondire la questione rifiuti unitamente ad altre problematiche relative ai territori”, così recita la nota stampa diffusa dallo staff del sindaco di Cetraro Angelo Aita in queste ore. “Il Presidente Oliverio – ha dichiarato il Sindaco – ha indicato le strategia per portare a soluzione il problema dei rifiuti proseguendo nel metodo virtuoso del rapporto con i…

Controlli sull’abbandono dei rifiuti

“Le due sezionidellaGiza di Cetraro e BelvedereMarittimo, in questi giorni, sono state impegnate in una vasta operazione di controllo del territorio al fine di limitare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti”. È quanto si legge in una nota diffusa in questi giorni e pubblicata anche sulla pagina Facebook del Comune di Cetraro. “L’azione svolta a salvaguardia delle zone sensibili – prosegue – ha visto l’impiego di decine di unità di quella che è la più importante guardia ambientale che da anni opera, sempre nel campo del volontariato, per preservare l’ambiente e tutelare il territorio. L’operazione svolta con abnegazione e senso di responsabilità…

Campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata del Comune di Cetraro

In occasione del Vaja day, tenutosi il 17 agosto a Cetraro Paese, è iniziata la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata del Comune di Cetraro, a cura della consigliera Federica Onorato. La stessa sostiene che “il primo passo per cercare una soluzione a tale problema è rendere consapevole il cittadino degli effetti e delle conseguenze che i rifiuti indifferenziati e ancor peggio abbandonati provocavo sull’ambiente, sulla salute e alle nostre tasche!”. Ribadisce, inoltre, “l’importanza di non rimanere indifferenti a questa problematica nonché la necessità di innalzare la percentuale di raccolta differenziata per evitare rialzi dei costi del servizio…”. Mediante questionari…

Il mercato sarà venerdì e il ritiro “porta a porta” dei rifiuti avverrà regolarmente

L’Amministrazione comunale fa sapere che “Il mercato settimanale, per la concomitanza con la festività di Ferragosto è anticipato a venerdì 14 agosto p.v.” e che “nelle zone servite dal ‘porta a porta’, il rifiuto organico, la sera del 14 agosto p.v. potrà essere depositato come al solito in prossimità della propria abitazione, in quanto il ritiro verrà effettuato regolarmente per come da calendario“.

Intervento straordinario di rimozione dei rifiuti

Bonificate diverse aree critiche dove abitualmente venivano effettuati scarichi abusivi. Gli scarichi, tra i quali rifiuti ingombranti, residui di lavorazione, calcinacci, mobili, sedie, secchi di detriti, plastica, pannelli isolanti, pregiudicavano gravemente il decoro dei luoghi. Le aree ripulite sono ora oggetto di monitoraggio. La notizia è apparsa in questi giorni sulla pagina Facebook del Comune di Cetraro. «I fenomeni di abbandono dei rifiuti – si legge – sono certamente atti di inciviltà, ma forse anche di scarsa conoscenza delle modalità di conferimento e raccolta dei rifiuti e del ruolo del Centro di raccolta (Isola Ecologica). Per questo motivo, nelle prossime…

Lotta contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti

Scattano nuovi controlli sull’abbandono sommario dei rifiuti. È direttamente l’Amministrazione comunale ad avvisare i cittadini degli accertamenti avviati su tutto il territorio cetrararese. E lo fa attraverso la sua pagina Facebook ufficiale, segnalando anche alcune frazioni che, in particolare, sono interessate. Ovvero: Sceuza, Santa Maria di Mare e Fiumicello. I controlli, si legge, sono fatti dai Vigili Urbani, in collaborazione con l’Ufficio Ambiente del Comune e gli operatori ecologici. «Dalle verifiche – riporta l’annuncio corredato di foto – è stato possibile individuare i cittadini responsabili che non avevano osservato le disposizioni inerenti il conferimento dei rifiuti secondo le modalità stabilite…

Problemi con la raccolta dei rifiuti

Dalla pagina Facebook del Comune di Cetraro: “Si rende noto a tutti i cittadini che in questi giorni si verificheranno problemi nella regolare raccolta dei rifiuti. Infatti in alcune zone della Città si incominciano a notare i cassonetti pieni. Tutto ciò è dovuto alla circostanza che gli impianti di smaltimento dove solitamente la società, incaricata dal Comune per la raccolta e smaltimento dei rifiuti, conferisce i Rsu sono attualmente chiusi. Da parte dell’Amministrazione Comunale c’è la massima attenzione verso una problematica per la quale si sta cercando in tutti i modi, in costante contatto con la Regione Calabria, di poter…

Ripresa mentre abbandona i rifiuti per strada: il video

Nasce un vero e proprio caso mediatico attorno al video pubblicato qualche giorno fa su Facebook di una signora, ripresa in Località San Giacomo, a Cetraro, mentre abbandona dei rifiuti per strada. L’Amministrazione comunale, tramite alcune foto che abbiamo pubblicato anche noi di Cetraro In Rete, ha sempre fatto presente che sta portando avanti una “battaglia” contro i trasgressori e gli “incivili” che abbandonano rifiuti per la strada e non utilizzano il servizio di raccolta differenziata. Ora, l’ennesimo episodio, documentato con un video stavolta, diventa un caso mediatico, tanto da essere condiviso e commentato sul social network da tantissimi utenti…

Rifiuti: partono i controlli e le multe

Il Comune fa sapere, tramite la sua pagina Facebook, che sono stati “multati numerosi cittadini, tra questi noti professionisti, che hanno abbandonato rifiuti di ogni genere“. E che questi sono stati “individuati grazie a ricevute nominative, fatture e lettere“. A corredo del post, l’Amministrazione comunale pubblica anche alcune foto, che riportiamo di seguito.

Ripulisce la spiaggia e crea una “mostra d’arte”

Riceviamo e pubblichiamo una serie di foto che ritraggono le “opere d’arte” realizzate da un cittadino “costernato” di Cetraro che – a quanto riporta la mail ricevuta dalla Redazione di Cetraro In Rete – ha provveduto a “pulire un breve tratto di spiaggia trasformando il raccolto in una specie di MOSTRA”. “Capisco – continua il messaggio – che ci sono problemi ben più importanti, ma non si può fare niente per limitare questa incuria?”. Noi di Cetraro In Rete ci uniamo naturalmente all’appello di quest’anonimo cittadino che ha realizzato la “mostra”, e pubblichiamo il messaggio e le foto inviateci dall’utente…

Rifiuti e incivili: adesso basta!

Sfogo del Sindaco Aieta che, con una nota da poco pubblicata sul suo profilo Facebook, punta il dito contro i trasgressori del servizio Porta a Porta. Ecco cosa scrive il primo cittadino. “Sarò sintetico: stiamo ripulendo i cumuli di rifiuti che in questi giorni si sono creati per responsabilità delle discariche chiuse. Il problema si ripresenterà perché la Regione ancora non è stata in grado di individuare una soluzione. Siccome non sono abituato a scaricare le responsabilità sugli altri, vi dico cosa possiamo fare noi per contenere il disagio”. “In alcuni punti della città la presenza dei cassonetti della differenziata…

Rifiuti: si intensificano i controlli

Nel giorno in cui vengono rimossi alcuni cumuli di immondizia che nel tempo si erano accumulati ai lati delle strade, l’Amministrazione comunale fa sapere, tramite la sua pagina Facebook ufficiale, che i controlli, verso chi è servito dal servizio Porta a Porta ma continua a depositare la spazzatura nei cassonetti, sono stati intensificati. «Scattano le sanzioni nei confronti di quei cittadini che non rispettano le regole di conferimento dei rifiuti depositandoli fuori orario o in strada aggravando così il lavoro degli operatori della nettezza urbana», si legge sul social network. «È stato infatti numericamente rafforzato il controllo da parte della…

Emergenza rifiuti e controlli

[Riceviamo e pubblichiamo la seguente e-mail inviataci dall’utente Corrado Tripicchio, che ringraziamo per la collaborazione]  “Giuseppe Aieta, un sindaco in prima linea per la lotta ai furbetti dei rifiuti. Controlli programmati, molte sanzioni, ma anche interventi volti ad educare e sensibilizzare la popolazione con l’obiettivo di contrastare l’abbandono di sacchetti accanto ai cassonetti”.

Rifiuti e roghi: è ora di prendere provvedimenti!

Nella prima foto (cerchiato in rosso) eccovi il rogo che, molto probabilmente, è la causa della puzza nauseabonda avvertita nella notte del 14 marzo. Nella seconda, invece, è immortalato un altro rogo divampato nelle vicinanze dell’hotel la Carruba nel giorno del 16 marzo alle ore 3:40. Cosa sono? Rifiuti accumulati da tempo che ora bruciano! Cittadini stanchi o semplici piromani, vi chiederete voi? Beh, una cosa è certa: quelle famose telecamere che riprendono i trasgressori della raccolta differenziata, secondo me, non ne esistono… È in questi punti che servirebbero! È in queste occasioni che sarebbero più utili! Già, perché io…

Emergenza rifiuti: il mercato non si farà. Forse…

AGGIORNAMENTO (ORE 12.00 DEL 27/02/2014) Il mercato si farà Poco fa, intorno alle 11, è apparso sulla bacheca Facebook del sindaco Aieta il messaggio: “IL MERCATO SI FARA’! A CONDIZIONE CHE GLI AMBULANTI RISPETTINO LE PRESCRIZIONI CHE LEGGERETE IN UNA NUOVA ORDINANZA CHE A BREVE SARA’ PUBBLICATA”. Il post si riferisce all’Ordinanza n.10 (che trovate in fondo) relativa alla sospensione del mercato settimanale disposta proprio dall’Amministrazione comunale a causa dell’Emergenza rifiuti che, in questi giorni, attanaglia la nostra zona. E, come anticipato dal Primo cittadino, l’Ordinanza è stata poi revocata grazie, appunto, a una nuova disposizione (n.11) che riportiamo in…

Aieta presenta ai GD dell’alto Cosentino la pianificazione in Materia di Rifiuti nella Provincia

Nel pomeriggio di martedì 25 febbraio, presso la federazione provinciale del PD di Cosenza si è tenuto un incontro promosso dal Coordinamento dei Giovani Democratici dell’Alto Tirreno Cosentino a cui ha preso parte l’Assessore Provinciale all’Ambiente Giuseppe Aieta. Nel corso dell’incontro Aieta ha reso noto il Documento di Indirizzo per la Pianificazione in Materia di Rifiuti nella Provincia di Cosenza approvato all’unanimità dalla Commissione Ambiente e che venerdì 28 febbraio si appresterà ad essere approvato in consiglio provinciale. Il Documento dovrebbe rappresentare un forte punto di riferimento, capace di incidere sulla linea di governo regionale. Presenti oltre al Segretario provinciale…

Rifiuti: si faranno controlli giornalieri

L’Amministrazione Comunale di Cetraro, attraverso la propria pagina Facebook ufficiale, rende noto che saranno effettuati controlli giornalieri atti ad accertare l’adeguato conferimento dei rifiuti solidi urbani. Ecco quanto riportato: “Si comunica che il nucleo ecologico della Polizia Municipale, unitamente agli operatori ecologici, avvieranno controlli giornalieri finalizzati alla verifica del corretto conferimento dei rifiuti solidi urbani da parte delle utenze domestiche, commerciali ed artigianali”. “L’iniziativa ha fatto seguito alla riunione tenutasi tra il Sindaco Giuseppe Aieta, il Settore Ambiente del Comune di Cetraro, la Polizia Municipale e la ditta, avente proprio ad oggetto la predisposizione di una tabella per i controlli…

Rifiuti, Aieta: “continueremo con gli appostamenti”

Il primo cittadino di Cetraro, Giuseppe Aieta, interviene sulla questione rifiuti attraverso la sua abituale rubrica PARLIAMONE! del 31 maggio 2013. Ecco cosa scrive il Sindaco su Facebook. “I cittadini pretendono il rispetto delle regole. La tolleranza zero aiuta ma non può certo risolvere il problema, quel che occorre è anzitutto il rispetto delle regole. Ne è una dimostrazione il corretto esempio che ogni giorno viene dalla stragrande maggioranza dei cetraresi. Grazie a loro abbiamo raggiunto percentuali di raccolta differenziata apprezzabili ma è necessario che tutti continuino a fare la propria parte. E’ per questo che chiedo, proprio a chi…

Rifiuti abbandonati, piovono altre multe ai trasgressori

“Stamattina, grazie all’incessante lavoro della Polizia Municipale, sono state elevate le ennesime multe a carico di cittadini che hanno violato l’ordinanza sindacale che riguarda i rifiuti. Si tratta di cittadini che godono del servizio della Rccolta Differenziata e che si ostinano ad abbandonare i rifiuti nei cassonetti posti a servizio di altre zone che non godono del Porta a Porta. A tal proposito si ringraziano quei cittadini che continuano ad inviarci foto e video che ritraggono trasgressori che, nella speranza di farla franca, abbandonano i rifiuti certi di non essere visti. Si va avanti, dunque, nel perseguire chi sporca la…