CiRNews.it | Cetraro In Rete

L’informazione che mancava

Rifiuti: “elevati 13 verbali da 300 euro”

- Politica

“Le immagini delle telecamere saranno trasmesse alla Procura della Repubblica”

Facebook

L’assessore Massimiliano Vaccaro interviene sulla questione rifiuti, sollevata qualche giorno fa anche da un nostro post dal titolo Tutto questo succede alla marina di Cetraro.

«Le telecamere – precisa Vaccaro – vengono regolarmente visionate e dalle immagini estrapolate è stato possibile individuare i responsabili di questo scempio.
Sono stati elevati 13 verbali da 300 euro (più 13 euro per spese di spedizione a carico), per reati rilevati tramite le telecamere e le ispezioni dirette sui sacchetti abbandonati. E siccome vi sono dei recidivi le immagini saranno a breve trasmesse alla Procura della Repubblica per poter procedere a denunciare i soggetti trasgressori per danno ambientale.
Siamo determinati a proseguire con queste azioni e abbiamo istituito anche una task Force per controllare e identificare i responsabili».

«Non possiamo fornire le immagini e i nominativi – precisa – per la legge sulla privacy ma, nei prossimi giorni pubblicherò, previo controllo con un legale, una foto offuscata, in modo che non sia riconoscibile il soggetto».

«Stiamo lavorando con il sindaco Angelo Aita e relazionandoci con la Regione Calabria ed in particolare con l’onorevole Giuseppe Aieta, che cercheremo di incontrare nei prossimi giorni, al fine di discutere e mettere a punto il progetto “città sicura” che prevede l’installazione di numerose telecamere di videosorveglianza che potrebbero sicuramente garantire i cittadini da ogni forma di abuso, delinquenza, furto, violenza ecc.
Speriamo e crediamo di riuscire nell’intento e sappiamo di avere sensibili e fattivi interlocutori, come l’onorevole Giuseppe Aieta, al quale siamo legati dallo smisurato amore per il nostro paese, che sicuramente e come sempre darà un concreto contributo in merito».

«Concludo, plaudendo voi cittadini perbene, voi che rispettate le regole, voi che eseguite la differenziata, voi che usate i sacchetti conformi e non quelli neri! Vi invito e incito a non demordere, a non abbandonare il buon costume ed il senso civico. VOI SIETE LO SPECCHIO DI QUESTA CITTÀ, SIETE LE PERSONE PERBENE.
Le innovazioni hanno purtroppo bisogno di tempo per permeare in alcuni soggetti ma riusciremo a rendere ancora più pulita questa città, anche la ditta per la raccolta dei rifiuti dovrà migliorare alcuni servizi».

«Una buona notizia: malgrado i delinquenti e gli incivili Cetraro sta salendo come percentuale di differenziata! Facciamolo insieme, Amministrazione comunale e cittadini perbene contro gli incivili e i delinquenti!».

«NON SPORCHIAMO I NOSTRI LUOGHI! NOI AMIAMO CETRARO!».

COMMENTI AL POST
AUTORE DEL POST: Riceviamo e Pubblichiamo




Scroll Up