Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Capitaneria di porto”

Cetraro: arriva il 3 Maggio il Sacro Mantello di San Francesco da Paola

Domani – 3 maggio 2016 –  in occasione dei festeggiamenti in onore di San Francesco da Paola – santo protettore della Calabria e della gente di mare – il Sacro Mantello del taumaturgo calabrese, dalla vicina città di Paola (CS), raggiungerà il Porto di Cetraro, dove è prevista la celebrazione della Santa Messa. L’orario di arrivo della reliquia è fissata per le ore 15:45. Subito dopo la celebrazione della santa messa, alle ore 16:30, il sacro mantello verrà imbarcato sulla motovedetta della Capitaneria di Porto di Cetraro, per essere condotto in processione, con il consueto corteo di barche, sulla spiaggia…

Unica tappa calabrese della cantante Chiara per i festeggiamenti di San Francesco: il programma completo

Da venerdì 1 maggio a lunedì 4 maggio, nella vicina città di Paola, avranno luogo i festeggiamenti in onore del Santo protettore della Calabria e della gente di mare della nazione italiana, nonché Ambasciatore UNICEF dei bambini calabresi nel mondo. Anche quest’anno, tanti saranno gli appuntamenti che attenderanno le migliaia di fedeli e visitatori che vorranno fare tappa a Paola per questa attesa ricorrenza. Uno dei quali, coinvolgerà direttamente anche Cetraro. È previsto, infatti, per giorno 3 maggio 2015, alle 15:45, l’arrivo del Sacro Mantello sul Porto della città marittima. Seguirà la Santa Messa e poi l’imbarco della reliquia –…

Delfino ritrovato sulla spiaggia a Lampetia: le foto

Questa mattina, un piccolo delfino si è spiaggiato sul litorale di Lampetia. La carcassa è stata avvistata da alcuni passanti che hanno avvertito la Capitaneria di Porto. Dopo la visita di un veterinario il delfino è stato preso in consegna dalla stessa Capitaneria. Grazie a Iolanda che ci ha segnalato le foto.  

Ritrovata la statua di San Francesco

Il rinvenimento è avvenuto per merito della Capitaneria di porto di Cetraro e grazie ad un gruppo sub paolano che, nei giorni scorsi, ha letteralmente setacciato i fondali del mare di Paola. La scultura bronzea, scomparsa il 28 dicembre scorso, si trovava sott’acqua a duecento metri circa dal luogo originario in cui era stata posta. La capitaneria di porto aveva notato una piccola boa a duecento metri dal luogo dove era stata ubicata la statua. I sub di Paola si sono immersi seguendo il cavo della boa ed hanno rinvenuto la statua. L’ipotesi è che la statua sia stata trascinata…

2022 - 2023 © SCS Srl