Press "Enter" to skip to content

“Stiamo lavorando al rilancio della pesca locale”

Il Sindaco e l'Assessore alla Pesca e Attività Produttive: "In attesa delle indicazioni da parte del governo sulla cosiddetta 'fase due', ripartenza delle attività in maniera graduale, stiamo elaborando un piano di concerto con la Capitaneria di Porto e il FLAG - Gruppo di Azione Costiera, per il rilancio della pesca locale."

“In attesa delle indicazioni da parte del governo sulla cosiddetta ‘fase due’, ripartenza delle attività in maniera graduale, stiamo elaborando un piano di concerto con la Capitaneria di Porto e il FLAG – Gruppo di Azione Costiera, per il rilancio della pesca locale.

L’assessore alla Pesca e Attività Produttive del Comune di Cetraro, Gabriella Luciani

Le attività correlate alla pesca, nel nostro territorio, rappresentano un punto fondamentale per il tessuto sociale ed economico. La vendita al minuto del pescato, specie in forma ambulante è connotazione tipica e fonte di guadagno per molti pescatori locali, pertanto, dopo le disposizioni prese dalla Comunità Europea in termini di Aiuti di Stato per fermo pesca e stock ittici, riteniamo che anche l’amministrazione comunale possa e debba pensare a come meglio sostenere il settore in maniera concreta ed immediata.

Prima dello stato di emergenza COVID-19 avevamo già iniziato un percorso per intervenire a sostegno di tale segmento anche con il Gruppo di azione Costiera (FLAG), ora siamo sempre più decisi ad intervenire attraverso misure ben delineate per sostenere l’esercizio della vendita diretta del pescato locale anche mediante la realizzazione di punti vendita ad hoc.

Nei prossimi giorni, appena il consiglio dei ministri approverà la fase di ripartenza, incontreremo le autorità e successivamente gli operatori del settore per definire le condizioni di tale disposizioni , riprendendo da dove avevamo lasciato non più tardi di 30 giorni fa”.

Il Sindaco e l’Assessore alla Pesca e Attività Produttive