CiRNews.it | Cetraro In Rete

L’informazione che mancava

Settembre Rendese, il Parco Giorcelli rinasce grazie alla musica

- Dal Mondo

Assessore Toscano: un’altra scommessa vinta Quattro serate di musica, dal reggae al soul fino al rock. Più di 5 mila persone hanno affollato il Parco Giorcelli, a Rende, per la Streeating Music Park Fest, concerti promossi dagli imprenditori del territorio nell’ambito del Settembre Rendese. Ad animare l’ultima serata Le Rivoltelle, la rock band calabrese tutta […]

Facebook

Assessore Toscano: un’altra scommessa vinta

Quattro serate di musica, dal reggae al soul fino al rock. Più di 5 mila persone hanno affollato il Parco Giorcelli, a Rende, per la Streeating Music Park Fest, concerti promossi dagli imprenditori del territorio nell’ambito del Settembre Rendese.

foto-rivoltelle-2 Ad animare l’ultima serata Le Rivoltelle, la rock band calabrese tutta al femminile. Ad applaudirle oltre duemila persone. Un pubblico composto soprattutto da giovani. La personalità ironica e anticonformista della band, pero’, conquista e seduce anche gli over 40.

Dal palco Elena , Alessandra, Paola e Angela, quattro ragazze volutamente fuori dagli schemi, hanno entusiasmato le tantissime persone presenti con il loro ultimo lavoro “Io non mi inchino”. Un’idea nata, come hanno spiegato le stesse componenti del gruppo musicale, da una rilettura dell’esperienza di Nicola Gratteri, Procuratore capo di Catanzaro, che da sempre si batte per denunciare i soprusi e lo strapotere della mafia. Le Rivoltelle raccontano così il Sud, giocando su ritmi e sonorità mediterranee, in un abile mix di strumenti e voci. Le Rivoltelle scrivono, compongono e arrangiano le loro canzoni, ma sono anche originali interpreti di grandi successi degli anni ’60-’90, riletti in chiave moderna.foto-rivoltelle-3

“Un’altra scommessa vinta – ha dichiarato l’assessore alla cultura Vittorio Toscano. Da luogo per anni degradato e dimenticato – il Parco Giorcelli è diventato, grazie alle quattro serate organizzate nell’ambito del Settembre Rendese, un luogo di incontro e di aggregazione. La zona è stata bonificata dall’Amministrazione comunale e così comitive di amici e famiglie hanno animato questa parte della città, degustando i prodotti della street food e ascoltando buona musica. Abbiamo dimostrato – ha concluso l’assessore Toscano – che la rinascita e la valorizzazione dei luoghi è possibile anche grazie agli eventi, dando spazio a quei giovani imprenditori che si rimboccano le maniche e si mettono in gioco anche e soprattutto in un momento economico difficile”.

Altro appuntamento molto atteso del Settembre Rendese la Festa della Birra, che inizierà il 28 settembre nell’area mercatale con i concerti Dei Taranta Nova e Pozzo di San Patrizio. Quattro serate con la presenza, tra gli altri, di affermati gruppi musicali come òZulù 99Posse, il 29 settembre e Il Parto delle Nuvole Pesanti, il primo ottobre.

COMMENTI AL POST
AUTORE DEL POST: Redazione




Scroll Up