Press "Enter" to skip to content

Punto Nascita, Aita: “la fiammella rimane accesa”

Aita: "Sul Punto Nascita la Governatrice Santelli ha manifestato ampia e totale disponibilità a risolvere definitivamente la vicenda."

“Malgrado il rinvio della riunione ufficiale a seguito delle dimissioni del commissario Zuccatelli, insieme al consigliere regionale Giuseppe Aieta, ci siamo recati ugualmente presso la Cittadella a CZ per incontrare il commissario Cotticelli sulla questione del punto nascita.”

“Alla riunione informale – racconta il sindaco Angelo Aita – ha partecipato l’ingegnere dell’Asp, Capristo, col quale abbiamo trovato una soluzione per il Punto Nascita concordando un sopralluogo per inizio settimana al fine di completare i lavori della Rianimazione.

La soluzione prospettata e condivisa dal Gen. Cotticelli riguarda l’intervento di adeguamento sul Blocco Operatorio che garantirà la sicurezza delle attività chirurgiche e l’accreditamento del Punto Nascita. Si é concordato di attendere la nomina del nuovo Commissario che avverrà a giorni per autorizzare la spesa corrente di bilancio dell’Asp.

Abbiamo incontratola Presidente Santelli con la quale abbiamo discusso dei progetti di sviluppo per la Calabria, la costa tirrenica e la città di Cetraro.

Sul Punto Nascita la Governatrice ha manifestato ampia e totale disponibilità a risolvere definitivamente la vicenda riconfermando la volontà più volte espressa di imprimere una svolta alla sanità attraverso un’opera di riforma dell’attuale organizzazione riqualificando i Presidi Ospedalieri e, al contempo, rafforzando la medicina del territorio.

Ritorniamo con un cauto ottimismo che dovrà trovare conferma nei fatti che siamo certi arriveranno. Seguiremo unitamente al Consiglio comunale tutte le fasi concordate per la loro immediata realizzazione.”