Press "Enter" to skip to content

Presentazione della sezione multimediale del Museo dei Brettii e del Mare: gli ospiti e le dichiarazioni

Come avevamo già scritto, verrà inaugurata venerdi 13 dicembre, alle 17.00, la nuova sezione multimediale del Museo dei Brettii e del Mare all’interno delle sale del settecentesco Palazzo Del Trono di Cetraro. All’evento di inaugurazione, a coronamento del progetto redatto dall’Assessorato alla Cultura di Cetraro e finanziato nell’ambito del POR CALABRIA FESR 2007/2013 per 176.400,00 euro, parteciperà l’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri, il Sindaco di Cetraro Giuseppe Aieta e l’Assessore Fabio Angilica. Il museo si dota così di importantissimi supporti multimediali a servizio degli utenti e dei visitatori tra cui il laboratorio tridimensionale, le nuove guide audiovisive su tablet…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Come avevamo già scritto, verrà inaugurata venerdi 13 dicembre, alle 17.00, la nuova sezione multimediale del Museo dei Brettii e del Mare all’interno delle sale del settecentesco Palazzo Del Trono di Cetraro. All’evento di inaugurazione, a coronamento del progetto redatto dall’Assessorato alla Cultura di Cetraro e finanziato nell’ambito del POR CALABRIA FESR 2007/2013 per 176.400,00 euro, parteciperà l’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri, il Sindaco di Cetraro Giuseppe Aieta e l’Assessore Fabio Angilica.

Museo-dei-BrettiIl museo si dota così di importantissimi supporti multimediali a servizio degli utenti e dei visitatori tra cui il laboratorio tridimensionale, le nuove guide audiovisive su tablet che sfruttano la tecnologia dei codici QR, le applicazioni per smartphone già disponibili su Apple Store e Android per le visite virtuali e le guide cartacee per un più agevole approfondimento del materiale esposto.

Al convegno interverranno illustri esperti archeologi tra cui il Prof. La Torre dell’Università degli studi Messina che relazionerà sulle ricerche effettuate nel tirreno cosentino nell’ultimo ventennio, il Prof. Mollo della stessa università con cui il Comune di Cetraro ha sottoscritto un protocollo di intesa per attività di scavo e culturali, che relazionerà sul Museo di Cetraro in qualità anche di progettista ed esperto del territorio, ed infine il Prof. Muzzupappa dell’Unical che spiegherà le nuove tecnologie in dotazione al museo.

A dare prestigio all’evento anche la partecipazione del Soprintendente per i beni archeologici della Calabria Dott.ssa Bonomi e il responsabile di zona Dott. Aversa.

 “Con l’apertura della nuova sezione multimediale del Museo dei Bretti e del Mare l’Amministrazione Comunale di Cetraro – ha sottolineato l’Ass. Angilica – completa definitivamente un’opera di straordinaria importanza per il rilancio culturale della nostra cittadina. Struttura che in soli due anni dalla sua apertura, oltre a essersi distinta nel panorama museale calabrese per l’eccellenza dei servizi forniti e per l’affluenza registrata, si è dotata di importanti realtà tra cui l’enoteca/caffè letterario posta al piano terra del Palazzo Del Trono, che quotidianamente anima la vita culturale cetrarese e dà la possibilità a validi giovani del luogo di trovare impiego nel loro paese d’origine”.

Sezione-Multimediale

Comments are closed.