Press "Enter" to skip to content

Prende il via “Il Fiore di ogni dove”

Il 29 ottobre, alle ore 18:00, al teatro comunale di Cetraro, si terrà la settima edizione del Festival internazionale del cinema Il fiore di ogni dove, ideato e diretto da Matilde Tortora. L’organizzazione dell’evento culturale è affidata come sempre al Laboratorio sperimentale Giovanni Losardo di Cetraro, che da anni si occupa di valorizzare i giovani talenti, congiuntamente all’Associazione Simona Gesmundo di Napoli. La manifestazione coordinata dalla Dott. Francesca Villani, si avvarrà della collaborazione del Laboratorio Civitas di Bonifati, dell’Associazione in Cammino di Cetraro e dell’Associazione Amici della Musica sempre di Cetraro, anch’esse operanti da svariato tempo in campo artistico e musicale.…

Last updated on 25 Febbraio 2017

Il 29 ottobre, alle ore 18:00, al teatro comunale di Cetraro, si terrà la settima edizione del Festival internazionale del cinema Il fiore di ogni dove, ideato e diretto da Matilde Tortora.

L’organizzazione dell’evento culturale è affidata come sempre al Laboratorio sperimentale Giovanni Losardo di Cetraro, che da anni si occupa di valorizzare i giovani talenti, congiuntamente all’Associazione Simona Gesmundo di Napoli.

La manifestazione coordinata dalla Dott. Francesca Villani, si avvarrà della collaborazione del Laboratorio Civitas di Bonifati, dell’Associazione in Cammino di Cetraro e dell’Associazione Amici della Musica sempre di Cetraro, anch’esse operanti da svariato tempo in campo artistico e musicale.

Il Festival, che dalla sua istituzione ha ottenuto grandi consensi, sarà patrocinato dalla Regione Calabria, dalla Provincia di Cosenza, dal Comune di Cetraro, nonché dal C.T.C. Unesco di Parigi e dall’ASIFA.

Nel corso della serata si potrà assistere all’esibizione di valenti artisti locali, diretti dai Maestri: Luigi De Francesco, Egisto Pisani e Alberto Vena, che ci faranno ascoltare brani musicali che sono ormai divenuti pietre miliari del panorama musicale italiano e internazionale.

Durante la kermesse, verrà proiettato il cortometraggio del giovane regista cetrarese Daniele Maltese, che vuole essere un omaggio alla grande personalità di Mario Monicelli, Presidente Onorario del Festival Internazionale del Cinema Il Fiore di ogni dove.

Saranno inoltre premiati i corti vincitori, uno dei quali è stato realizzato da un regista Belga.

Insomma, una serata molto variegata, alla quale di certo non si potrà mancare!

Per maggiori informazioni, consultate il sito: www.ilfiorediognidove.it

Comments are closed.