Press "Enter" to skip to content

Premio Losardo: mancano pochi giorni al via

Il sette giugno è ormai alle porte – data in cui prenderà il via il Premio Internazionale dedicato a Giannino Losardo – e l’organizzativo del Laboratorio Losardo è in pieno fermento, per garantire una XIIª edizione impeccabile. Tanti i nomi di prestigio del panorama giornalistico e politico italiano che quest’anno faranno parte della kermesse culturale, che per una seconda volta consecutiva, avrà luogo nei giardini di Palazzo del Trono a Cetraro Centro – alle ore 19:00. Saranno premiati infatti – con l’ormai noto “Cristo D’Argento”: per la sezione Autori – Lirio Abbate – per il volume “Fimmine Ribelli”, per la sezione…

Last updated on 25 Febbraio 2017

Il sette giugno è ormai alle porte – data in cui prenderà il via il Premio Internazionale dedicato a Giannino Losardo – e l’organizzativo del Laboratorio Losardo è in pieno fermento, per garantire una XIIª edizione impeccabile. Tanti i nomi di prestigio del panorama giornalistico e politico italiano che quest’anno faranno parte della kermesse culturale, che per una seconda volta consecutiva, avrà luogo nei giardini di Palazzo del Trono a Cetraro Centro – alle ore 19:00.

Saranno premiati infatti – con l’ormai noto “Cristo D’Argento”: per la sezione Autori – Lirio Abbate – per il volume “Fimmine Ribelli”, per la sezione giornalismo – Giovanni Bianconi, del Corriere della Sera, il Giornalista RAI, Amedeo Ricucci e Fabrizio Feo del TG 3. Mentre, per la sezione legalità, altro riconoscimento andrà al Capo della DIA nazionale, Arturo De Felice.

C’è da evidenziare inoltre che, anche quest’anno la manifestazione culturale ha ottenuto il Patrocinio di tre importanti enti, ossia: il Comune di Cetraro, la Provincia di Cosenza e la Regione Calabria.

Tanti e significativi gli interventi previsti in scaletta per la serata, saranno presenti infatti: Raffaele Losardo – Presidente Onorario dello stesso Laboratorio, il Presidente del Laboratorio organizzatore, Gaetano Bencivinni, il Primo Cittadino di Cetraro – Giuseppe Aieta, Maria Francesca Corigliano – Assessore alla Cultura della Provincia di Cosenza, Gerardo Mario Oliverio – Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Caligiuri – Assessore alla Cultura della Regione Calabria, Enza Bruno Bossio – Membro della Commissione Parlamentare Antimafia – che proprio un po’ di giorni fa, a questo evento aveva rivolto il suo pensiero, inviando al laboratorio un’ epistola – da noi pubblicata integralmente e Mario Franchino – Consigliere Regionale, nonché Membro Onorario del Laboratorio Losardo – che, così si è espresso riferendosi all’evento:

“ Il Premio Losardo è un’occasione culturale di straordinario prestigio per riflettere sulla dinamica del fenomeno mafioso e per valutare le strategie da adottare contro ogni forma di illegalità”.

Si ricorda che, il tutto sarà presieduto da Pino Arlacchi – Presidente Onorario del Premio e coordinato da Francesca Villani – Responsabile Editoria e Comunicazione.

Per ciò che riguarda i componenti di giuria, saranno presenti e interverranno: Arcangelo Badolati – Direttore della Gazzetta del Sud e Responsabile della sezione Autori per ciò che concerne il Premio e Filippo Veltri – Responsabile per la sezione Giornalismo.

Rendiamo noto inoltre che, la serata sarà trasmessa in streaming da Cetraro in Rete su: tv.cetraroinrete.it.

Laboratorio-Losardo

Comments are closed.