Press "Enter" to skip to content

Ospedale, proclamato lo stato d’agitazione dei dipendenti

La decisione assunta dopo il Consiglio comunale strordinario tenutosi ieri

Assunto con un documento stilato dalle organizzazioni sindacali, lo stato d’agitazione dei dipendenti è stato deciso dopo una partecipata assemblea.

Il documento è stato inviato ai vertici dell’azienda sanitaria provinciale, al commissario Cotticelli, al presidente della Giunta regionale Mario Oliverio e alla Prefettura di Cosenza.

Lo stesso mette in risalto “la mancanza di personale medico, infermieristico e tecnico” e preannuncia dure contromisure. E al tempo stesso, condanna il trasferimento delle urgenze chirurgiche presso il presidio ospedaliero di Paola.