Press "Enter" to skip to content

Liu Jo punta al digitale per il lancio delle nuove collezioni

La pandemia ha infatti costretto molti settori a un’evoluzione in chiave digitale, non ultima la moda, che ha dovuto anch’essa rivedere i propri progetti per il futuro e le proprie strategie. Non a caso, molti marchi italiani hanno scelto di non tirarsi indietro di fronte a questa sfida tecnologica, e Liu Jo figura nella lista dei brand del nostro paese che hanno deciso di imporsi un rinnovamento in tal senso. Vediamo i dettagli.

La nuova strategia “digital first” di Liu Jo

Il digitale prima di ogni altra cosa: è la nuova filosofia incarnata dalle strategie promozionali e di vendita “2.0” di Liu Jo, che vedono appunto Internet e lo streaming come principali protagonisti. Il noto marchio di moda ha infatti scelto la strada del digital, con lo scopo di superare questo momento particolare e di muovere un passo decisivo in direzione del futuro. In realtà questo cambiamento, almeno nel caso del marchio in questione, non è e non sarà traumatico o particolarmente profondo. Si parla infatti di un brand che è stato da sempre aperto alle novità del digitale, dato che già da tempo i capi e gli accessori Liu Jo sono presenti nei maggiori store online e ricercatissimi sul web, vista anche la varietà che questi shop digitali possono offrire. All’interno di questo progetto, Liu Jo ha quindi preparato la campagna di lancio delle nuove collezioni online e in diretta streaming, coinvolgendo fra l’altro diversi influencer del fashion, con lo scopo di aggiungere una nota di spiccato intrattenimento alla propria proposta.

Un marchio che da sempre punta alla crescita

Sin dalla sua nascita, Liu Jo è stato sempre un marchio che ha puntato in alto, imponendosi nuove sfide e vincendole una dopo l’altra. Ci sono i numeri che lo dimostrano, considerando che la joint venture Eli (dedicata alle scarpe a firma Liu Jo) ha chiuso il 2019 con un fatturato che si aggira intorno ai 34 milioni di euro, in netta crescita rispetto all’anno precedente. Fra le altre cose, il creatore del brand Marco Marchi non ha mai nascosto la propria voglia di cambiamento e di crescita, incarnata proprio dal brand Liu Jo. Le strategie puntano infatti verso un’innovazione continua, e verso piani sempre più coinvolgenti e hi-tech. Si fa ad esempio riferimento alla creazione di un lab esperienziale, che consentirà ai clienti di personalizzare (direttamente online) le proprie sneakers, aggiungendo tantissimi dettagli custom. In sintesi, anche Liu Jo oggi punta in maniera decisa sulla personalizzazione e sui desideri di ogni singolo consumatore, spostando il focus delle proprie strategie commerciali in direzione dei clienti. Senza dimenticare però l’identità di marchio, e l’importanza della collaborazione con i più noti influencer.

Liu Jo si dimostra quindi ancor una volta un brand in grado di affrontare le sfide imposte dal futuro.