Cetraro In Rete • CiRNews.it

L’informazione che mancava

La Fiera di San Benedetto Abate: gli Sugarfree incantano i cetraresi (le foto)

- Costume e società

Eccezionale affluenza di pubblico,  per i festeggiamenti in onore di San Benedetto Abate,  Patrono di Cetraro. L’evento,  che come sempre è caratterizzato da una forte componente spirituale e intimistica,  ha suggestionato anche quest’anno i molti turisti e non solo,  che hanno affollato la città del tirreno nel corso delle solenni celebrazioni religiose. Giorno 10 luglio,  […]

Facebook

Eccezionale affluenza di pubblico,  per i festeggiamenti in onore di San Benedetto Abate,  Patrono di Cetraro.

L’evento,  che come sempre è caratterizzato da una forte componente spirituale e intimistica,  ha suggestionato anche quest’anno i molti turisti e non solo,  che hanno affollato la città del tirreno nel corso delle solenni celebrazioni religiose.

Giorno 10 luglio,  infatti, centinaia di turisti e fedeli hanno sfidato l’intensa ondata di caldo afoso,  che ha raggiunto in questo periodo la nostra costa, per poter prendere parte all’ormai nota processione a mare, con la statua del Santo seguita da un gran numero di imbarcazioni di marinai a lui molto devoti.

Parte integrante dei festeggiamenti è la collaudata Fiera, che è giunta alla sua quarta edizione.

Punto di forza della manifestazione è senza dubbio stata la presenza di oltre 300 standisti, provenienti da tutte le regioni d’Italia e la realizzazione di una mostra-mercato di prodotti tipici, dell’artigianato e della gastronomia calabrese, da sempre grande punto di forza della nostra Terra.

Ma è nel giorno finale della manifestazione che l’amministrazione comunale di Cetraro ha saputo dare il meglio di sé, con il concerto degli Sugarfree.

La band catanese, rappresenta ormai una realtà affermata nel panorama musicale italiano.

Nel 2005, il gruppo giunge alla ribalta del grande pubblico con il brano Cleptomania,  piazzatosi al primo posto della classifica dei singoli più venduti e con il quale si aggiudica un disco d’oro e un disco di platino.

Nel 2006 partecipa alla kermesse canora italiana più famosa nel mondo, cioè “Sanremo”, in quell’anno giunta alla sua cinquantaseiesima edizione.

Il brano, “Solo lei mi dà”, anche questa volta fa centro nel cuore del pubblico italiano. È l’ennesimo trionfo, che si va ad aggiungere al già vasto repertorio di successi del gruppo.

Quest’anno ci presentano “Lei mi amò”, pezzo dall’impronta nostalgica, scritta in collaborazione con Federico Zampaglione, che senza dubbio ha saputo emozionare il pubblico cetrarese, fino alle più profonde corde dell’anima e che continuerà ad emozionare tutti i coloro che prenderanno parte al “Famelico Tour 2011” o che ascolteranno i brani contenuti nel loro ultimo album, in uscita il 12Luglio.

A tutto ciò, si è aggiunto il fascino delle meravigliose luminarie, poste nel centro storico e dei fuochi pirotecnici. Insomma, uno spettacolo da non dimenticare!

COMMENTI AL POST
AUTORE DEL POST: Denise Grosso




Scroll Up