Cetraro In Rete

L'informazione che mancava

Oggetto della missiva: Chiusura Ufficio Postale Cetraro Centro.

La Pro Loco “Civitas Citrarii” scrive a Poste Italiane

Riceviamo e Pubblichiamo, in Attualità
Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che la Pro Loco Civitas Citrarii ha indirizzato al Direttore di Filiale Area Territoriale Mercato Privati Sud Filiale di Castrovillari (CS).

 

***

Per chi avesse difficoltà a leggere il PDF sopra riportato, ecco il contenuto della stessa missiva in formato testo: “Le scrivo a nome e per conto dell’Associazione che mi onoro di rappresentare per farLe presente l’enorme disagio che sta vivendo la popolazione di Cetraro Paese per la chiusura dell’Ufficio Postale.

Lei in data 21 dicembre informava il Sindaco, che in seguito alla rapina del 16 dello stesso mese, l’Ufficio sarebbe rimasto chiuso per il tempo strettamente necessario ad effettuare i lavori per mettere in sicurezza lo stesso.

Da allora sono passati oltre tre mesi ed ancora l’Ufficio è chiuso.

Lei comprenderà, certamente, che la chiusura prolungata  sta provocando enormi disagi alla popolazione di Cetraro Centro. In primo luogo la difficoltà, per molti nostri concittadini, di raggiungere l’Ufficio di Cetraro Marina, specialmente per  la numerosa fascia di anziani che vive nel centro storico, nonché agli utenti residenti nelle contrade che, storicamente, trovano più agevole raggiungere l’Ufficio Postale del Capoluogo. Per proseguire poi con  il danno che sta provocando la chiusura alla già debole economia del capoluogo, ed infine il maggior afflusso nell’ufficio di Cetraro Marina ha generato un aumento delle code agli sportelli, nonostante l’apertura pomeridiana.

Lei comprenderà che così non si può andare avanti, anche perché l’Ufficio Postale di Cetraro Paese è un punto di riferimento per gran parte della popolazione, anche grazie al rapporto fiduciario instaurato da anni.

Per tutte queste motivazioni, nella convinzione che il servizio postale sia un servizio pubblico indispensabile, La invitiamo, ed insieme a Lei tutti gli organismi interessati, ad adottare tutte quelle iniziative per una rapida riapertura dell’ufficio, per riportare serenità e tranquillità negli abitanti e pensionati in particolare.

In attesa di un positivo riscontro Le invio distinti saluti

Il Presidente
Dott. Ciro Visca”

 

COMMENTA IL POST


Questo articolo è stato letto 590 volte
© 2018 CiRNews - Vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti

Scroll Up
error: Questo contenuto è protetto