Press "Enter" to skip to content

La nuova chiesa: martedì 26 la posa della prima pietra

“Carissimi fedeli, finalmente, dopo otto lunghi anni, sono felicissimo di comunicarVi che il giorno 26 marzo prossimo sarà posta la prima pietra per la costruzione della chiesa parrocchiale che per tanto tempo ci è stata negata, prima con la chiusura della vecchia costruzione avvenuta nel 2011 e successivamente con la sua demolizione.

In questo lungo periodo abbiamo affrontato ed insieme superato tutte le difficoltà legate alla mancanza di un luogo di culto ove ritrovarci, raccoglierci e vivere a pieno la comunità.

Abbiamo vissuto continue amarezze nel vedere demolire la nostra chiesa a causa dell’assoluta mancanza di manutenzione perpetratasi negli anni, nell’attendere il consumarsi di interminabili iter burocratici, nel fronteggiare chi, per delusione o per scherno, alimentava l’idea che la nuova chiesa non sarebbe mai stata realizzata.

Ma, con l’aiuto di Dio, il tempo della tribolazione sembrerebbe giunto al termine anche per noi!

Per l’occasione ci ritroveremo, insieme al Vescovo, S.E. Mons. Leonardo Bonanno, al Sindaco Angelo Aita, all’amministrazione comunale, al Consigliere regionale Giuseppe Aieta ed a tutta la cittadinanza, alle ore 17.00, nei locali della Colonia San Benedetto per una breve conferenza stampa e per portarci, poi, il Piazza San Marco ove verrà posta la prima pietra della chiesa e si proseguirò con lieti festeggiamenti.

Attesa l’importanza dell’evento, ritengo fondamentale la partecipazione dell’intera comunità parrocchiale, oltre che di tutte le associazioni presenti.

Vi aspetto, numerosi, per il martedì 26.03.2019 alle ore 17.00 presso la sala convegni della Colonia San Benedetto.

Sono certo che, come sempre, non mancherete.

Che il Signore vi Benedica!

 

Don Loris Sbarra