Press "Enter" to skip to content

La Delphin ormeggiata a Cetraro: giovedì 30 il vernissage

Grazie al comandante Venanzio Ciampa, è ormeggiata nel porto di Cetraro, la prestigiosa nave a vela Delphin, già utilizzata come Goletta Verde e – per come vuole la leggenda – da nave civetta durante la Seconda guerra mondiale. Con rifiniture di mogano, lo scafo è in fasciame di quercia, rinforzato da un robusto scheletro di ordinate e madieri in ferro forgiato su misura. Lunga 32 metri, con un baglio di circa 7 e un pescaggio di 3,5. L’armo aurico di Delphin è suddiviso su 8 vele. È già partito il restauro, con antiche tecniche e materiali naturali. Per il prossimo giovedì, 30 giugno, alle ore 19.30, il team del Delphin, hanno organizzato un…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Grazie al comandante Venanzio Ciampa, è ormeggiata nel porto di Cetraro, la prestigiosa nave a vela Delphin, già utilizzata come Goletta Verde e – per come vuole la leggenda – da nave civetta durante la Seconda guerra mondiale.

delphin

Con rifiniture di mogano, lo scafo è in fasciame di quercia, rinforzato da un robusto scheletro di ordinate e madieri in ferro forgiato su misura. Lunga 32 metri, con un baglio di circa 7 e un pescaggio di 3,5. L’armo aurico di Delphin è suddiviso su 8 vele. È già partito il restauro, con antiche tecniche e materiali naturali.

Per il prossimo giovedì, 30 giugno, alle ore 19.30, il team del Delphin, hanno organizzato un vernissage per presentare i risultati dei primi lavori di recupero del ponte coperta. Saranno presenti il Sindaco di Cetraro  Angelo Aita, la giunta, il dirigente del liceo Graziano di Pasqua, il parroco don Loris Sbarra, il dirigente dell’Ufficio Porto Massimo Aita, il direttore della Mercatore srl Antonello Caruso. Gli invitati saranno accolti dal comandante Venanzio Ciampa e dal Capitano Francesco Calvano. Sarà presente il consigliere regionale On. Giuseppe Aieta e l’On.le Enza Bruno Bossio.

delphin bianca delphin dinette delphin ponte coperta

R&P

Comments are closed.