Press "Enter" to skip to content

“La Bruca Resort” di Scalea, ha aperto giovedì la rassegna teatrale estiva, con l’esibizione di Marco Morandi

Last updated on 25 Febbraio 2017

La manifestazione è stata fortemente voluta dal patron della rassegna Francesco Maria Fazio e dalla presidente dell’Associazione “Agire Col Teatro” Elena Fazio.

Marco_MorandiLa direzione artistica da due anni, è affidata alla nota attrice Anna Teresa Rossini, che dopo il successo dell’estate scorsa, ha realizzato per il mese di agosto, un programma che si  articolerà in nove serate, che vanno dalla musica al teatro, dal canto alla commedia, dalle colonne sonore per il cinema al romanzo epistolare e che si avvarrà di artisti noti al grande pubblico.

Dopo l’apertura della kermesse con Marco Morandi, giovedì 4 agosto La Bruca ospiterà “L’Accademia Internazionale d’Arte dello Spettacolo di Versailles”, diretta dal maestro italiano Carlo Boso, uno dei massimi esperti della Commedia dell’Arte, con una particolare messa in scena di “Scaramouche”.

Domenica 7 sarà la volta di Antonella Cioli, con il divertente “Passacantando” scritto e diretto da Vincenzo Salemme, mentre il 10 Simona Patitucci proporrà un interessante repertorio di musiche e canzoni da film.

Edoardo Siravo, Gabriella Casale e Bartolomeo Sciannimanica, il 13 saranno gli artefici di “Notte di note, sogni di…versi”, una sorprendente serata di poesia.

A seguire, venerdì 19, un’interessante proposta di teatro interattivo e al contempo di narrazione, sul tema della maternità “Open day” di e con Elena Fazio e Angela Sajeva.

Un appassionato, focoso e disperato esempio di letteratura amorosa è la serata reading in programma il 23 agosto “Si dubita sempre delle cose più belle” in cui, Cicci Rossini e Mariano Rigillo, accompagnati da musiche di Chopin, suonate al pianoforte da Lorenzo Aronne, daranno voce ad alcuni brani dell’epistolario d’amore tra lo scrittore Federico De Roberto e la nobildonna milanese Ernesta Ribera Valle.

Chiuderà la rassegna un omaggio al grande scrittore brasiliano Jorge Amado con due spettacoli, per la regia di Norma Martelli, tratti da due sue famose opere: il 28 agosto “Dona Flor e i suoi mariti” e “Teresa Batista, stanca di guerra”, in scena il 29 agosto, interpretati da due giovani attrici Claudia Campagnola e Silvia Siravo.

Gli spettacoli, ad ingresso libero, sono previsti alle ore 21,30 nell’Anfiteatro de “La Bruca Resort” di Scalea.

Comments are closed.