Press "Enter" to skip to content

Incentivi per il miglioramento sismico

“Il Sindaco, in attuazione dell’art.14, comma 3 dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n.4007/2012, rende noto che è possibile presentare richiesta di incentivo per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati che non ricadano nella fattispecie di cui all’articolo 51 del D.P.R. n. 380/2001 nei quali, alla data di pubblicazione dell’OPCM n.2004/12, oltre i due terzi dei millesimi di proprietà immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa dei nuclei familiari, oppure all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva”. È quanto si legge nell’Avviso pubblico Prot.…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Il Sindaco, in attuazione dell’art.14, comma 3 dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n.4007/2012, rende noto che è possibile presentare richiesta di incentivo per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati che non ricadano nella fattispecie di cui all’articolo 51 del D.P.R. n. 380/2001 nei quali, alla data di pubblicazione dell’OPCM n.2004/12, oltre i due terzi dei millesimi di proprietà immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa dei nuclei familiari, oppure all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva”.

È quanto si legge nell’Avviso pubblico Prot. 2429 del 17.10.2012 del Comune di Cetraro, pubblicato sull’Albo pretorio il 17/10/2012.

La misura degli incentivi è riassunta nella seguente tabella, in ogni caso, per i dettagli dell’Avviso, per i requisiti di ammissione e le modalità di richiesta, vi esortiamo a consultare il PDF dell’Avviso e vi ricordiamo che la richiesta di contributo deve pervenire alla Regione Calabria (per come specificato sull’Avviso) entro il 15 dicembre 2012.

SCARICA IL PDF DELL’AVVISO

Qui trovate l’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n.4007/2012.

Comments are closed.