Press "Enter" to skip to content

I sapori della Grecia: 3 piatti per un viaggio che ricorda l’estate

Alcuni luoghi e sapori ci ricordano dei momenti spensierati e piacevoli, un esempio su tutti è la Grecia che oggi sembra così lontana (vista la situazione in cui ci troviamo).
Fortunatamente gli amanti di questo paese così affascinante, con le sue spiagge e le sue costruzioni bianche, possono mettersi ai fornelli per cercare di ricreare quei profumi e quei sapori così tipici del Mediterraneo, sperando di rievocare almeno in parte l’atmosfera che si respira tra le varie isole greche.

Le bellezze della cucina greca

Sentiamo spesso parlare di dieta mediterranea, e altrettanto spesso pensiamo erroneamente che si tratti di una prerogativa tutta italiana. In realtà non è così, perché si parla di una cultura gastronomica che trova nella Grecia un mirabile esempio. Dall’olio al grano, passando anche per il pane, la Grecia vanta una tradizione culinaria millenaria, da far invidia a tanti paesi di tutto il mondo.

D’altronde la sua cucina va di pari passo con la sua storia, e tutti noi sappiamo che la Grecia rappresenta un po’ la culla della civiltà occidentale e della democrazia, quindi le sue tradizioni culinarie di certo non sono da meno. Ecco perché oggi vedremo insieme qualche piatto tipico, che va rigorosamente accompagnato con del buon vino locale: grazie al web è possibile acquistare alcuni tra i migliori vini greci online su Tannico, ad esempio, scegliendo tra varie produzioni d’eccellenza che vanno dal moscato di Samos al Assyrtiko di Santorini.

Passiamo ora a vedere tre tra i piatti più iconici della Grecia.

I tre piatti migliori della tradizione greca

Non potremmo non partire dal Gyros, uno street food di origine greca a base di carne, che ricorda molto da vicino il kebab. La sua preparazione non è affatto complicata, dato che la carne di maiale dev’essere prima cotta arrosto e in seguito servita nel classico pane greco tondo, ovvero la pita. Ma non si può parlare di Gyros senza chiamare in causa la famosissima tzatziki, ovvero la gustosa salsetta greca preparata con lo yogurt, le cipolle, le patate e i pomodorini.

Un secondo piatto davvero gustoso, tipico della cucina greca, è la Moussaka. In questo caso si parla ancora di un piatto a base di carne, ma che stavolta ricorda molto da vicino le nostre lasagne. La Moussaka viene preparato utilizzando la carne di agnello, ma in alcune varianti troviamo il macinato di manzo. Oltre alla carne spicca la presenza di altri alimenti tipici della dieta mediterranea, come le melanzane fritte disposte a strati sopra e sotto il ragù, insieme al formaggio grattugiato.

L’ultimo piatto di oggi è la classicissima insalata greca, una ricetta semplice e molto veloce da preparare. Questa particolare insalata viene preparata utilizzando cetrioli, pomodori, cipolle, olive nere, insalata a foglia verde, sale, olio e naturalmente il tipico formaggio feta. In conclusione, la Grecia non ospita soltanto cultura e paesaggi da sogno, ma anche un menu ricco di piatti davvero stuzzicanti, e con una tradizione millenaria alle spalle.