Cetraro In Rete

L'informazione che mancava

“Abbiamo escogitato un modo originale per tappare le numerose buche in città”

GD: “Non possono certo dire che manchiamo di inventiva e di sensibilità ecologica”

Redazione, in Politica
Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

“Invece di una bella colata di catrame, un po’ di terriccio e qualche fiore a chiudere le piccole e grandi voragini”.

Una protesta “green” quella attuata dai Giovani Democratici di Cetraro, che hanno coperto alcune buche con terriccio e piantine. Una protesta visibile e colorata, che ha immediatamente catturato l’attenzione dei passanti e degli automobilisti. “Il nostro scopo è sensibilizzare l’amministrazione comunale sul problema del deterioramento del fondo stradale. Bastano due gocce di pioggia, l’asfalto si riempie di crateri e passano mesi, se non anni, prima che venga rimesso in sicurezza”.

“Le buche, oltre a rendere orribili le strade, sono un vero pericolo per automobilisti e ciclisti. Per non parlare dei marciapiedi, anch’essi in condizioni pessime, possibile causa di disagio per disabili e anziani.

Da qui la decisione di protestare contro una amministrazione sorda e poco attenta alle richieste dei cittadini”.

 




 

 

COMMENTA IL POST


Questo articolo è stato letto 61 volte
© 2018 CiRNews - Vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti

Scroll Up
error: Questo contenuto è protetto