Franco Pascarelli è Consigliere provinciale

«Questa è la più bella elezione cui ho dato il mio modesto contributo insieme agli altri della squadra di governo con cui amministro la nostra città. Franco è una persona perbene, credibile, affidabile; personalmente lo considero l’uomo che ci ha consentito di governare serenamente in questi anni senza avere incarichi amministrativi e senza nulla pretendere in cambio del suo sostegno. Meritava questo riconoscimento».

Sono parole di elogio quelle spese dal primo cittadino Giuseppe Aieta nei confronti di Franco Pascarelli, da poco eletto Consigliere provinciale. Aita, su Facebook, scrive: «E gli 11 Consiglieri Comunali che sostengono la mia Giunta, insieme ad altri amici Consiglieri di altri comuni, hanno consentito che ciò avvenisse con una prova di lealtà davvero commovente».

Giuseppe Aieta e Franco Pascarelli dopo il risultato delle Elezioni Provinciali
Giuseppe Aieta e Franco Pascarelli dopo il risultato delle Elezioni Provinciali

«Questa elezione – continua Aieta – non è solo bella per l’elezione di Franco: è ancor più bella perché ha definitivamente sancito che il metodo utilizzato in questi anni è stato un metodo giusto, vincente, perché fatto di lealtà e correttezza. Ed oggi questa vittoria apre prospettive che non possono prescindere più dalla lealtà e dalla correttezza come forma di governo e di relazione. Chi vorrà utilizzare queste coordinate potrà diventare protagonista insieme a Franco e a tutti noi, senza colori di sorta, ma solo guardando al bene comune».

«Chi, al contrario – conclude – pensa di utilizzare la politica solo per sé e i propri affari, sarà lontano da noi mille miglia come in questi anni abbiamo dimostrato. Buon lavoro e auguri a Franco!».

Potrebbe interessarti anche...