Press "Enter" to skip to content

“Dai salotti della riviera alcune pagine di storia”, l’ultimo libro di Ciro Cosenza. La presentazione

La Pro Loco Civitas Citrarii è lieta di invitare la cittadinanza a prendere parte alla presentazione del libro del Prof. Ciro Cosenza, dal titolo “Dai salotti della riviera alcune pagine di storia”. La presentazione si terrà giorno 29 settembre alle ore 18:00, nei locali della stessa pro – loco, sita in Largo Don Eugenio Occhiuzzo a Cetraro Paese. Nel corso della serata saranno altresì previsti gli interventi del Prof. Ciro Visca  (presidente della medesima pro – loco), della Professoressa Rosa Randazzo e dell’autore del libro, Ciro Cosenza. In merito all’opera la professoressa Rosa Randazzo scrive: “L’autore, spinto dall’amore per la…

Last updated on 25 Febbraio 2017

La Pro Loco Civitas Citrarii è lieta di invitare la cittadinanza a prendere parte alla presentazione del libro del Prof. Ciro Cosenza, dal titolo “Dai salotti della riviera alcune pagine di storia”. La presentazione si terrà giorno 29 settembre alle ore 18:00, nei locali della stessa pro – loco, sita in Largo Don Eugenio Occhiuzzo a Cetraro Paese.

libroNel corso della serata saranno altresì previsti gli interventi del Prof. Ciro Visca  (presidente della medesima pro – loco), della Professoressa Rosa Randazzo e dell’autore del libro, Ciro Cosenza.

In merito all’opera la professoressa Rosa Randazzo scrive: “L’autore, spinto dall’amore per la storia e per la sua terra, fruga nei cassetti di vecchie scrivanie, nelle soffitte, sulle bancarelle dei mercatini e affida alla scrittura un grande affresco di storia e costume dei luoghi della Riviera dei cedri nel periodo che va dal Risorgimento all’Italia divenuta repubblicana.”

“Il suo narrato “a cascata” fissa sulla carta il suo mondo affettivo e sociale, perché non scorra via e sparisca. Perché solo la memoria, solo la scrittura lo può recuperare, solo il racconto quella filigrana d’un disegno così sottile così sottile da sfuggire al morso delle termiti.”

cirocosenza

Comments are closed.