Press "Enter" to skip to content

Comune di Cetraro: nasce l’Alert System

Un nuovo sistema capace di informare i cittadini, in tempo reale, nei casi di necessità. Che permette di creare liste geolocalizzate su divisioni geografiche (contrade, marina, centro, vie, piazze) oppure su divisioni a carattere sociologico o di interesse (famiglie con bambini o anziani, alunni e genitori delle scuole e altro) suddividere i numeri di telefono. Così viene definito il nuovo Alert System dall’Amministrazione comunale, che – pochi minuti fa – ha dato notizia dell’imminente nascita dell’innovativo strumento. “Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale – si legge in una breve nota – comunicano che il Comune di Cetraro si è dotato del sistema Alert System, un modo agevole e tempestivo…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Un nuovo sistema capace di informare i cittadini, in tempo reale, nei casi di necessità. Che permette di creare liste geolocalizzate su divisioni geografiche (contrade, marina, centro, vie, piazze) oppure su divisioni a carattere sociologico o di interesse (famiglie con bambini o anziani, alunni e genitori delle scuole e altro) suddividere i numeri di telefono.

smartCosì viene definito il nuovo Alert System dall’Amministrazione comunale, che – pochi minuti fa – ha dato notizia dell’imminente nascita dell’innovativo strumento.

“Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale – si legge in una breve nota – comunicano che il Comune di Cetraro si è dotato del sistema Alert System, un modo agevole e tempestivo per informare i cittadini su “allerte meteo, modifiche alla viabilità, interruzioni di pubblico servizio”, come scuole, acqua, gas ecc, oppure comunicazioni relative alle varie emergenze che si possono di volta in volta presentare”.

L’obiettivo dell’Amministrazione – fanno sapere – è di informare i cittadini, in tempo reale, dotandosi di un sistema capace di avvisare la popolazione nei casi di necessità, permettendo di creare liste geolocalizzate su divisioni geografiche (contrade, marina, centro, vie, piazze) oppure su divisioni a carattere sociologico o di interesse (famiglie con bambini o anziani, alunni e genitori delle scuole e altro) suddividere i numeri di telefono”.

“Il sistema – continua la nota – ha infatti la possibilità di creare liste che raggiungano in modo efficace anche alcune particolari categorie di cittadini (per es. chi ha bambini che frequentano le scuole)”.

“L’auspicio dell’Amministrazione – conclude – è che tantissimi cittadini si iscrivano al servizio direttamente dal sito del comune e sfruttare questo nuovo sistema di comunicazione. A breve il Sindaco informerà i cittadini, col cosiddetto messaggio zero, che stanno ascoltando un messaggio registrato, con cui si dà avvio al nuovo servizio con preghiera di non riagganciare e di ascoltare il messaggio ogni qual volta venga recapitato dal Comune”.

Comments are closed.