Press "Enter" to skip to content

Comunali 2020: il PD è per la discontinuità

"Il Pd ritiene che un progetto ambizioso come questo ha bisogno di una guida politica autorevole, espressione dei partiti."

Il Pd ribadisce la linea politica che sta portando avanti da mesi anche attraverso i recenti incontri bilaterali:
– Centralità della politica e dei partiti;
– Costruzione di un progetto politico ampio aperto alle migliori intelligenze della città;
– Discontinuità e cambiamento radicale con la finalità di costruire un percorso nuovo che consenta di mettere al centro dell’attività i temi dello sviluppo, del lavoro e della valorizzazione delle periferie.

Il Pd ritiene che un progetto ambizioso come questo ha bisogno di una guida politica autorevole, espressione dei partiti.

In questa ottica, il Pd si pone il problema di interloquire con i movimenti ed il gruppo degli indipendenti.

Il percorso seguito sinora ha registrato il consenso di Unità e rinascita, del PSI, Lista Aperta e dell’Unione delle contrade e sarà sottoposto alla valutazione del gruppo degli indipendenti convocato per venerdì prossimo alle ore 18 nella sede del circolo.