Press "Enter" to skip to content

Chiediamo un intervento urgente!

Chiediamo con forza, ma con altrettanto rispetto istituzionale, che il Presidente possa disporre un intervento urgente e straordinario su questa strada, che sia risolutivo sullo stato di agibilità e sicurezza della S.P. 26.

Nella estate scorsa, ci rivolgemmo, con una lettera aperta, al Presidente della Provincia, Franco Iacucci, al fine di richiedere un intervento urgente di manutenzione, della strada S.P. 26 che collega Cetraro alla frazione S. Angelo e ad alte sei popolate frazioni. Il nostro scopo era, soprattutto, di sollecitare una attenta ricognizione dello stato di sicurezza di questa importante e storica strada Provinciale.

Indicammo la pericolosità delle scarpate in molti tratti dell’ arterie, supponendo, così come avvenuto negli anni scorsi, le piogge non sarebbero più state causa di smottamenti ed eventi franosi che, solo per mera fortuna, non avevano provocato incidenti rilevanti.
Lo stesso intervento si limitò solo al taglio dell’erba e delle sterpaglie ai margini della sede stradale.

Chiediamo con forza, ma con altrettanto rispetto istituzionale, che il Presidente possa disporre un intervento urgente e straordinario su questa strada, che sia risolutivo sullo stato di agibilità e sicurezza della S.P. 26.

È comprensibile il tempo occorrente per un progetto tecnico di contenimento della frana che si è verificata nei pressi della loc. San Pietro. Confidiamo nel senso di responsabilità e del dovere istituzionale del Presidente Iacucci e resteremo vigili e insistenti fino a quando non sarà ridato ai nostri concittadini la fruibilità della strada.

Il Capogruppo di Forza Italia
Samuele Losardo