Press "Enter" to skip to content

Cetraro Calcio, multa e penalità di 30 punti disciplina

Nuova polemica. Purtroppo ancora una volta il protagonista è lo sport. In particolare la squadra dell’A.C. Cetraro 1964, gestita dall’Amministrazione comunale. Il Cetraro, infatti, è stato punito con 30 punti di penalità in Coppa Disciplina Regionale. Il tutto per non essersi presentato alla gara federale contro l’A.S. Cutro in programma l’11 marzo 2012 al “Frassetti” di Fagnano Castello. E come se non bastasse, il Comitato Regionale della FIGC Calabria ha punito la Società per il comportamento antisportivo con un’ammenda di 500 euro, un punto di penalità in classica e la perdita della gara a tavolino per 0/3. La notizia è…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Nuova polemica. Purtroppo ancora una volta il protagonista è lo sport. In particolare la squadra dell’A.C. Cetraro 1964, gestita dall’Amministrazione comunale.

Cetraro CalcioIl Cetraro, infatti, è stato punito con 30 punti di penalità in Coppa Disciplina Regionale. Il tutto per non essersi presentato alla gara federale contro l’A.S. Cutro in programma l’11 marzo 2012 al “Frassetti” di Fagnano Castello.

E come se non bastasse, il Comitato Regionale della FIGC Calabria ha punito la Società per il comportamento antisportivo con un’ammenda di 500 euro, un punto di penalità in classica e la perdita della gara a tavolino per 0/3.

FigcLa notizia è rimbalzata sui social network tramite la foto della classifica inserita dal Sub Commissario dell’A.C. Cetraro 1964 Emilio Quintieri.

Nel commento che accompagna la foto, Quintieri scrive: “I sacrifici di un anno (eravamo 1^ in Classifica) buttati via al vento!”.

Ricordiamo che, in una lunga nota, Quintieri aveva spiegato la motivazione della decisione di non scendere in campo contro l’A.S. Cutro.

La squadra oggi è tornata regolarmente ad allenarsi presso il Centro Polisportivo “Gabriele Grosso” a Cetraro Marina, intenzionata, come al solito, a proseguire il Campionato di Promozione per evitare la perdita del titolo.

Ora gli occhi sono puntati sull’Amministrazione Comunale che ha espresso, in più di un’occasione, la volontà di risolvere la problematica in questione. Si attendono anche notizie in merito per affrontare la trasferta di Cirò e per quanto concerne il pagamento delle sanzioni economiche disposte dalla Federcalcio Calabrese.

Comments are closed.