Press "Enter" to skip to content

Carnevale Cetrarese 2017: un successo

Ottima riuscita per l’evento Carnevale Cetrarese 2017 che si è tenuto oggi pomeriggio a Cetraro: le strade della cittadina tirrenica sono state invase da bambini e adulti mascherati e da carri allegorici

Last updated on 3 Marzo 2017

Il corteo, radunatosi davanti al ristorante Il Cubo, è partito alle ore 15.00 ed ha raggiunto Piazza San Marco, dove si è tenuta una rappresentazione teatrale itinerante sulle maschere calabresi (con protagonisti Giangurgolo e Coviello), una rievocazione storica e un’esibizione di sbandieratori. Subito dopo, la manifestazione si è spostata nel centro storico e la sfilata, passando per via Luigi de Seta, è arrivata fino in Piazza del Popolo.

All’evento, voluto dall’Amministrazione comunale di Cetraro, e organizzato soprattutto grazie all’impegno dei consiglieri Carmen Spaccarotella e Barbara Falbo, e alla collaborazione della Proloco Civitas Citrarii, hanno partecipato le scuole di danza Attitude e Fusion Dance, l’Associazione Carnevale di San Marco, l’Associazione Parco Tommaso Campanella. I cetraresi hanno potuto anche gustare le chiacchiere e le crepes alla Nutella preparate dal gruppo degli infioratori de “La via dei colori”, mentre i più piccini si sono divertiti con i palloncini colorati.

Le bacheche Facebook, nel frattempo, sono state inondate di foto e commenti. «Il Carnevale Cetrarese 2017 – ha scritto ad esempio il vice sindaco Fabio Angilica – è stato senza dubbio un’iniziativa di successo che ha visto prima di tutto i nostri ragazzi protagonisti assoluti dell’evento. È ovviamente il primo passo per edizioni successive che siamo sicuri riusciranno a coinvolgere tutta la comunità che ha un estremo bisogno di normalità. Grazie ancora a chi si è speso per questa bella manifestazione e in particolar modo a chi come Annamaria Aieta gratuitamente e generosamente ha impegnato il suo tempo affinché tutto si svolgesse in modo ordinato e senza sbavature». L’assessore al turismo Tommaso Cesareo, invece, commentando alcune foto, ha scritto una breve e concisa esclamazione: «Venezia? No, piazza san Marco a Cetraro Marina!».

A seguire riportiamo alcune foto tratte dal profilo del vicesindaco Angilica e dell’assessore Cesareo. Domani, posteremo, invece quelle scattate dalle nostra Denise Grosso che era sul posto.