Press "Enter" to skip to content

Belvedere marittimo: una manifestazione per ricodare la shoah

Last updated on 26 Febbraio 2017

Dalla vicina Belvedere marittimo ci è arrivato un comunicato stampa, che abbiamo deciso di pubblicare integralmente e che riguarda una manifestazione che avrà luogo nei Licei Tommaso Campanella, giorno 28 gennaio 2016 e che si prefiggerà di ricordare lo sterminio degli ebrei. Di seguito il comunicato e la locandina.

Dal 2000 il Parlamento italiano ha scelto il 27 gennaio come giorno simbolo della memoria, dedicato in particolare alla memoria della “shoah, ovvero allo sterminio della popolazione ebraica messo in atto dai nazifascismi” e per ricordare che anche l’Italia ebbe leggi razziali, che furono perseguitati cittadini ebrei e per onorare la memoria di “tutti gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio e, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.
Nel Comune di Belvedere Marittimo, questa giornata verrà ricordata con una manifestazione organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Funzione Strumentale, nella persona di Giovanna Gamba, dei Licei Tommaso Campanella e con il Patrocinio Morale della Comunità Ebraica di Napoli. La Cerimonia si terrà giorno 28 Gennaio 2016 a partire dalle ore 9:30 presso i licei “Tommaso Campanella di Belvedere M.mo,dove saranno presenti anche gli alunni della Scuola Media dell’Istituto Comprensivo Statale.
La giornata avrà inizio con i saluti della Dirigente Scolastica dei Licei Maria Grazia Cianciulli, il Sindaco del Comune di Belvedere Marittimo Enrico Granata, l’Assessore alla Cultura Francesca Impieri e la Dirigente dell’Istituto Comprensivo Ersilia Siciliano.
E’ quindi previsto un intervento di Sara Guaglianone, Presidente del Parlamento Europeo dei ragazzi che ripercorrerà le tappe degli avvenimenti accaduti nella Storia.
Interverrà il Dott. Roque Pugliese, referente della Comunità Ebraica di Napoli e del Meridione che parlerà della Cultura del Popolo Ebraico dando modo ai ragazzi di avere un dibattito con lui.

Impieri

Comments are closed.