Press "Enter" to skip to content

Approvato il Bilancio di previsione: le opere in programma

Condividi su... “Oggi abbiamo approvato il bilancio di previsione, il primo della giunta Aita che ha un’anima e non risponde, come avvenne lo scorso anno a causa dell’insediamento tardivo della nuova Amministrazione, ad una logica esclusivamente ragionieristica”. Inizia così la nota pubblicata su Facebook dal vice sindaco e assessore alla cultura Fabio Angilica. “Spicca tra tutte – fa sapere Angilica – la programmazione dei servizi essenziali come l’affidamento del servizio di manutenzione idrica ad apposita ditta specializzata per tre anni, la fornitura e posa in opera del bitume per un intervento costante su tutte le strade cittadine, l’affidamento ad apposito gestore…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Condividi su...

“Oggi abbiamo approvato il bilancio di previsione, il primo della giunta Aita che ha un’anima e non risponde, come avvenne lo scorso anno a causa dell’insediamento tardivo della nuova Amministrazione, ad una logica esclusivamente ragionieristica”. Inizia così la nota pubblicata su Facebook dal vice sindaco e assessore alla cultura Fabio Angilica.

Fabio Angilica, Vice Sindaco e assessore alla cultura di Cetraro
Fabio Angilica, Vice Sindaco e assessore alla cultura di Cetraro

“Spicca tra tutte – fa sapere Angilica – la programmazione dei servizi essenziali come l’affidamento del servizio di manutenzione idrica ad apposita ditta specializzata per tre anni, la fornitura e posa in opera del bitume per un intervento costante su tutte le strade cittadine, l’affidamento ad apposito gestore del Cimitero e dei servizi annessi etc.”.

“Tra le opere pubbliche che approviamo per il 2016  – prosegue – rientrano la realizzazione della nuova Chiesa San Marco della Marina, in appalto prima della fine dell’estate, il rifacimento delle scuole materna elementare e media, l’intervento sulla darsena turistica con la realizzazione dei box commerciali e il lungomare di Lampetia, la realizzazione del Palazzetto di San Giacomo per 500.000 euro e finalmente la realizzazione del nuovo campo sportivo comunale e delle aree limitrofe per un importo complessivo di 400.000 euro”.

“Insomma – conclude l’Assessore – una attenzione particolare che questa Amministrazione pone alle esigenze dei fedeli, della scuola di ogni ordine e grado e degli sportivi, soprattutto degli appassionati dello sport più popolare nella nostra nazione, il calcio, che potranno finalmente iniziare a sognare e a programmare un futuro più roseo. Avanti così!”.

COMMENTI AL POST

Comments are closed.