Press "Enter" to skip to content

Al via “operazione spiagge pulite”

Con un "linguaggio poliziesco", come lui stesso scrive, Tommaso Cesareo, Assessore al Turismo del Comune di Cetraro, rende noto l'avvio dei lavori a Lampezia

“Se volessimo usare un linguaggio poliziesco – scrive Cesareo su Facebook – quella che ha preso il via alle “prime luci dell’ alba”, potremmo definirla ‘operazione spiagge pulite’. Si, siamo in leggero ritardo rispetto all’anno scorso, ma ci siamo. E se abbiamo scelto Lampezia come prima tappa, un motivo ci sarà. È una forma di compensazione alla “sofferenza” che sta subendo una tra le più belle zone della Calabria, a causa dei lavori di riqualificazione che hanno messo a dura prova la pazienza dei residenti di quel luogo. Ma siamo finalmente giunti al traguardo. Ancora qualche giorno, e la ditta che ieri si è aggiudicata i lavori, procederà alla completa bitumazione del tratto interessato, e finalmente Lampezia risplendera’ come un tempo!”.

Lavori di bitumazione che, ad onor del vero, erano già stati annunciati dal vicesindaco Fabio Angilica che, qualche giorno fa, aveva precisato: “Grazie alla Regione Calabria, che con il decreto n. 6248 del 14.06.2018 ha finanziato per € 8.506,00 anche il Comune di Cetraro, l’Amministrazione Comunale ha potuto avviare l’iter per l’affidamento dei lavori di pulizia spiagge e sistemazione consequenziale delle rampe d’accesso. Lunedi sapremo chi è l’aggiudicatario così da poter dare finalmente inizio agli stessi. Anche Lampetia, i cui lavori del lungomare riprenderanno dopo l’estate, sarà interessata a breve dalla posa dell’asfalto cosi da sistemare definitivamente la sede stradale”.

COMMENTI AL POST