Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “droga”

Quintieri assolto perché il fatto non sussiste

“Il presidente del Tribunale di Paola, in composizione collegiale ha assolto l’ambientalista, oggi esponente del partito radicale, Emilio Enzo Quintieri perché il fatto non sussiste”. È quanto riporta il quotidiano online miocomune.it in un articolo di qualche giorno fa. “Quintieri – si legge – è stato difeso dall’avvocato di fiducia Sabrina Mannarino che sarebbe pronta a fare ricorso anche per l’ingiusta detenzione subita dal suo assistito”. “Il processo – specifica il giornale parlando del cetrarese assolto – trae origine dall’operazione antidroga Scacco Matto condotta dal Nucleo operativo della Compagnia dei Carabinieri di Paola su delega della locale Procura della Repubblica.…

Arrestato 23enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Cetraro. A.A. Queste le iniziali del 23enne arrestato nei giorni scorsi a Cetraro per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto, eseguito dalla Polizia, è avvenuto a seguito di una perquisizione domiciliare, realizzata da agenti del Commissariato di Paola. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti circa 17 grammi di marijuana, 0.4 grammi di cocaina e 1.5 grammi di eroina. Gli agenti hanno recuperato anche un involucro contenente altri 20 grammi di marijuana. Il giovane stato portato nel carcere di Paola.

Ergastolo della patente per chi si droga

È il ministro dell’Interno Angelino Alfano a parlare di “ergastolo della patente”, e lo fa in un workshop europeo sulla sicurezza stradale tenutosi presso la Scuola superiore di Polizia. Il responsabile del Viminale intende seguire la linea europea in tema di sicurezza stradale e, oltre al già citato ergastolo della patente, parla di omicidio stradale e di frequenti controlli per i soggetti che fanno uso di stupefacenti. «Per i consumatori abituali di stupefacenti – dice il responsabile del Viminale – sono necessari controlli con frequenza straordinaria per evitare che le patenti diventino licenze di uccidere. Procederemo a scrivere una norma…

Kate Moss in Turchia per disintossicarsi

La Top Model Kate Moss ha deciso di recarsi nuovamente in Turchia per liberarsi definitivamente dalla sua dipendenza da alcool e droga. Kate infatti, sarebbe ginta sino a Bodrum, in un centro di disintossicazione, che grazie ai massaggi, bagni e a una dieta su misura per lei, dovrebbe risolverle il problema. Il tariffario ? decisamente proibitivo, almeno per i comuni mortali – 3000 sterline a settimana – tutto ciò per svolgere attività fisica, corsi di yoga e pilates, congiuntamente a saune. Obiettivo principale, quello di ritornare in perfetta forma, come i vecchi tempi e riconquistare la popolarità e la fama…

6 Kg di hashish trovati su un autobus di linea

Un gran quantitativo di droga – precisamente 6,6 Kg di hashish – è stato rinvenuto dai carabinieri del Comando di Cosenza. La sostanza stupefacente è stata trovata in una valigia abbandonata chissà da chi, su un autobus di linea privato e proveniente dal nord Italia. La droga era stata divisa in sei panetti, sigillata e riposta in valigia. Si suppone che l’ignoto corriere se ne sia liberato, proprio a causa dei controlli operati dagli stessi carabinieri. Il personale dell’azienda di trasporti ha garantito piena collaborazione ai militari dell’arma.

Spaccio di droga: 6 arresti tra Acquappesa e Cetraro

6 persone sono finite in manette e altre 3 sono state denunciate nel corso dell’indagine portata avanti dai carabinieri della Compagnia di Paola: Davide Pinto, Carmine Antonuccio, Giuseppe Antonuccio, Luca Occhiuzzi, Ido Carmine Petruzzi, Emilio Quintieri. Questi nomi delle sei persone arrestate. “I militari – scrive il Quotidiano della Calabria che oggi riporta la notizia – si sono mossi nei comuni di Paola, Acquappesa e Cetraro. [..] Inoltre recuperati 2 fucili, 5 pistole, un silenziatore e numeroso munizionamento e sequestrati 3 chilogrammi di hashish, 2 kg di marijuana e 28 grammi di cocaina. Eseguite numerose perquisizioni”.

Arrestato per droga: torna in libertà

Cetraro. Torna in libertà il giovane arrestato ieri, M.S. di 24 anni, arrestato nei giorni scorsi perché in possesso di 103 grammi di marijuana e di una pianta di canapa indiana coltivata a casa. Ieri il giudice monocratico del Tribunale di Paola ha convalidato l’arresto e ha disposto per lui la misura dell’obbligo di dimora. Nell’udienza è stato altresì incardinato il processo per direttissima, rinviato al prossimo 18 ottobre. M.S. custodiva lo stupefacente nel cellophane, nascosto nella propria auto. La perquisizione dei carabinieri era stata allargata anche a casa del giovane, dove veniva ritrovata la piantina di canapa.

Movimento 5 Stelle: arrestata per droga un consigliere comunale

Guai per il Movimento 5 Stelle. Stando a quanto trapelato su alcuni blog, la consigliera comunale di Genova, Diletta Botta è stata arrestata con l’accusa di spaccio di droga. La 36enne, mercoledì scorso, sarebbe stata fermata dagli agenti della squadra investigativa del commissariato Sestri. Il Movimento 5 Stelle della città ligure ha subito preso le distanze, rilasciando un comunicato online:“Una consigliera municipale del MoVimento 5 Stelle di Genova è stata arrestata per spaccio di droga ed è stata quindi allontanata immediatamente dal M5S. Apprendiamo con sgomento dell’arresto di Diletta Botta, consigliere municipale del Municipio VII Ponente. Diletta Botta come tutti…

Cetraro: Insieme per crescere

Iniziativa di sensibilizzazione sull’uso e l’abuso di sostanze stupefacenti Questo il nome completo della manifestazione che si è tenuta nei giorni scorsi a Cetraro. Organizzata dalla Caritas della Diocesi di San Marco Argentano-Scalea, con la collaborazione di alcuni alunni dell’Istituto Silvio Lopiano di Cetraro – in particolare delle studentesse Maria Dolores De Caro, Melania Macrì e Giorgia Tarsitano -, ha visto la partecipazione di numerosi cittadini. Alla serata hanno preso parte anche il Sindaco Giuseppe Aieta, il parroco della Chiesa di San Benedetto Ennio Stamile e il presidente della Pro Loco Ciro Visca. Nonché diversi docenti dell’Istituto Lopiano. Molto apprezzato…

Cetraro, trovati 4 chili di hascisc e marijuana

L’Ansa, con una nota pubblicata oggi, rende noto il ritrovamento, a Cetraro, di “quasi quattro chili di droga”. Sulla nota si legge che “sono stati sequestrati dai carabinieri nel corso di un’operazione di controllo del territorio che fa seguito all’operazione Tela del ragno condotta nelle scorse settimane contro le cosche della zona”. “La droga, 2,7 chili di hascisc e 1,2 di marijuana – continua la nota – era nascosta in un’area demaniale nella zona collinare di Cetraro”.

2022 - 2023 © SCS Srl