Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Lettera aperta”

Lettera aperta al sindaco e all’amministrazione comunale

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta indirizzata al Sindaco e all’amministrazione comunale firmata da un gruppo di residenti, turisti e attività commerciali di Viale e Piazza della Libertà. “Con la presente, i residenti, turisti ed attività commerciali di Viale e piazza della Libertà, via Lungomare intendono ringraziarla unitamente a tutta la sua amministrazione, per aver aggravato, ancor di più degli anni scorsi, la fallimentare gestione del territorio, grazie alla solita puerile politica clientelare e dello struzzo. Partiamo dalla brillante idea di aver consentito per tutto il periodo estivo, in pieno centro abitato; il posizionamento di giostre che, oltre ad aver…

#letasselepaghiamoeiservizilivogliamo

Siamo un gruppo di proprietari non residenti e abitiamo in Santa Maria di Mare, Cetraro. Vorremmo intanto fare i complimenti per il bellissimo lungomare (aperto del tutto forse un po’ tardi, dopo i primi di agosto, ma si può capire). Detto questo dobbiamo però segnalare diversi disagi. Abitiamo a Cetraro in estate, come detto, da decenni ma, anno dopo anno, la situazione è peggiorata fino ad arrivare a un livello di difficile sopportazione in questo anno. Sono principalmente tre i problemi che segnaliamo, per ora attraverso questa lettera e, nei prossimi giorni, con iniziative anche mediatiche. Li elenchiamo in ordine…

Partecipazione Attiva: le criticità delle scuole cetraresi

Il 30 novembre 2015, noi dell’Associazione Partecipazione Attiva abbiamo protocollato una richiesta indirizzata al sindaco di Cetraro e all’Assessore ai servizi per avere informazioni e rassicurazioni sull’effettivo stato di pericolosità degli edifici scolastici cittadini. Tale richiesta era stata la conseguenza delle dichiarazioni pubblicate dall’assessore Cesareo sulla sua pagina Facebook che ci avevano sensibilmente allarmati. Ciononostante la nostra richiesta è rimasta inevasa così come inevaso è rimasto anche il successivo sollecito del 9 dicembre u.s. Pertanto ad oggi, nel silenzio assoluto, registrato il completo disinteresse dell’amministrazione verso la nostra legittima richiesta, abbiamo ritenuto opportuno e doveroso rivolgerci agli organi indicati nella missiva di…

Lettera aperta a Walter Rossi

[Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta indirizzata a Walter Rossi e inviataci dal Cantiere Sociale d’Identità Santa Lucia] Gentile Walter Rossi, siamo i volontari del Cantiere Sociale d’Identità Santa Lucia, un’associazione senza fini di lucro che da anni lavora per la tutela e la valorizzazione dell’area del Monte Serra e delle zone circostanti. Ci permettiamo di rivolgerci a lei pubblicamente per un disguido che recentemente si è ingenerato tra noi. Come sa, all’imbocco della strada che porta al Monte Serra, la nostra associazione aveva iniziato a lavorare per il posizionamento di un cartellone stradale che segnala le contrade raggiungibili, il…

Quando i pazienti restano senza casa…

[Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di una nostra lettrice di cui, per ragioni di privacy, abbiamo deciso di rimuovere il nome] “Quando i pazienti di un Istituto di cura restano senza la propria casa, la vita assume un sapore diverso. Un sapore amaro, di un cibo difficile da digerire e da accettare. L’Istituto di cui parlo è il Centro di Salute Mentale di Paola, che ha chiuso le porte e ha destabilizzato la psiche già fortemente compromessa dei suoi abitanti! Io sono sorella di un paziente che veniva seguito proprio in quell’istituto, da ben quindici anni e, io stessa…

Sanità in Calabria: lettera aperta a Matteo Renzi e al Ministro della Salute Lorenzin

È l’assessore Carmine Quercia a scriverla: una lettera aperta sulla situazione della Sanità in Calabria indirizzata al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. “La drammatica situazione in cui si trova il comparto sanità in Calabria – si legge – richiede un intervento urgente con la nomina del Commissario ad acta per rimettere in moto la macchina organizzativa della sanità calabrese. L’auspicio è che si proceda immediatamente ad affidare tale delicato incarico all’attuale governatore della Calabria Gerardo Mario Oliverio, che saprà certamente affrontare con la necessaria competenza questa grave emergenze, che tanti disagi ha procurato…

Centro Spoke Cetraro – Paola: quei problemi da risolvere…

→ Al Presidente della Regione Calabria On. Mario Oliverio e al Consigliere Regionale On. Giuseppe Aieta Il Comitato Unione delle Contrade, nel formularvi gli auguri per la Vostra elezione e augurandovi buon lavoro, non può esimersi di porre alla Vs. attenzione i gravi problemi che i cittadini di Cetraro e zone limitrofe affrontano quotidianamente nelle strutture sanitarie del centro spoke Cetraro – Paola. Le interminabili file per le prenotazioni e pagamenti tiket rappresentano il tormento quotidiano per gli utenti, mentre nelle altre regioni lo stesso servizio è fornito on-line. La carenza di personale medico e infermieristico, insufficiente a garantire la presenza…

Differenziata, il Nuovo Centro Cetraro scrive al Sindaco

Lettera aperta inviata dal primo cittadino Giuseppe Aieta dall’UDC – Nuovo Centro Cetraro in cui il movimento centrista, nato da poco, auspica «che la “taskforce” pubblicizzata e decantata, messa in movimento dal Sindaco Aieta e costituita da personale della Polizia Municipale, e gli addetti al controllo ambientale, vigilino in maniera rigorosa per ridurre al minimo “la parte del secco residuo facendo aumentare la percentuale di differenziata”». «Nella nostra Cetraro – si legge nella nota – vivono purtroppo persone che sono molto pigri nel recepire le “normative della differenziata” . Nonostante lo smaltimento dei rifiuti ingombranti (come elettrodomestici o pneumatici) sia…

2022 - 2023 © SCS Srl