Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “incidente”

Cetraro. Grave incidente sulla SS18

Sono ancora in corso d’accertamento le dinamiche che, nella serata di ieri, hanno causato il sinistro verificatosi sulla SS18, nei pressi del primo ingresso per Cetraro (venendo da Paola). Stando a quanto riporta il sito www.marsilinotizie.it, una donna – di cui non sono state ancora diffuse le generalità – sarebbe stata investita da un’auto. Alla guida un’altra donna residente ad Acquappesa, la quale non si sarebbe accorta della presenza del pedone sulla strada. Sul posto sono subito giunti i soccorsi, anche se – stando sempre a ciò che scrive il quotidiano online – “si teme per la vita della donna…

Aereo cade nel fiume: il video

19 morti. È questo il bilancio della tragedia verificatasi a Taiwan, dove, dopo il decollo, un aeroplano della TransAsia Airways è caduto in un fiume. A bordo c’erano 58 persone. Pare che una decina di passeggeri siano stati già tratti in salvo. Mentre altri 27 siano stati trasferiti in ospedale, di cui tre in condizioni critiche. Il volo, partito da Taipei, doveva raggiungere l’isola di Kinmen, ma ha perso il contatto con la torre di controllo alle 10:55 (ora locale) e che la fusoliera è precipitata nel fiume Keelung vicino all’aeroporto di Sungshan. Si tratta di un aereo ATR 72,…

Tragedia a Cetraro: due morti in un incidente stradale

Il sinistro è avvenuto questa mattina alle prime luci dell’alba. L’Alfa Romeo 147 su cui viaggiavano Simone Pugliese (22 anni, alla guida al momento dell’incidente) e Antonio Iozzi (30 anni) si è schiantata contro un mezzo della raccolta rifiuti fermo sulla corsia di decelerazione. Non sono ancora chiare le dinamiche. Intanto, il Sindaco ha decretato il Lutto Cittadino. Noi di CiR ci stringiamo attorno alle famiglie. Fonte: http://www.nuovacosenza.com/cs/14/lug/06/mortalecetraro.html

Corridoio delle contrade, Spanò: “la sicurezza prima di tutto”

Dopo l’incidente di lunedì 17 febbraio che ha visto un’autovettura terminare la sua corsa nel letto del torrente Aron, sinistro che pare non abbia causato – fortunatamente – danni alle persone coinvolte, si alza la polemica attorno alla sicurezza del cosiddetto Corridoio delle contrade. Uno dei primi ad intervenire è Mirko Spanò, di Autonomia e Diritti, che in una nota, diffusa qualche ora fa, punta il dito contro l’Amministrazione comunale scrivendo: «Avevo sollecitato alla giunta Aieta di predisporre la messa in sicurezza di quella strada, installando magari l’apposita illuminazione, i guard rail o la segnaletica lampeggiante, ma inutilmente». «Il tratto in…

Il Corridoio delle Contrade colpisce ancora

E sono quattro gli incidenti che si sono verificati, tutti nello stesso punto. Questa mattina, verso le 9 e 30, abbiamo sentito un forte rumore di gomme e un botto, però le auto che seguivano continuavano la loro corsa, perché dalla strada non vedevano l’auto nel fiume. Per fortuna una signora ha capito la gravità del fatto, è scesa e ha visto un’auto nel fiume, poggiata su un fianco, già semi sommersa dall’acqua. Ci siamo precipitati sul posto e per fortuna la signora che guidava l’auto era già uscita quasi incolume, presentava delle piccole ferite, ma era abbastanza lucida. Anche questa volta, per fortuna,…

Incidente ad Acquappesa: muore 27enne

Il tragico evento si è verificato tra Acquappesa e Cetraro, verso le 22.00, lungo la Statale 18. A quanto riportato dai giornali, due giovani sorelle, Erika e Maria Brusca, di 27 e 24 anni, di Acquappesa, erano a bordo di una Fiat Seicento di colore blu. Pare che l’auto sia stata colpita in pieno da una Fiat Uno e che i pirati abbiano abbandonato l’auto per poi fuggire. Erika non ce l’ha fatta e la sorella Maria è stata ricoverata all’ospedale di Paola in gravi condizioni, poi trasferita all’Annunziata di Cosenza. Il conducente della Uno è stato identificato e arrestato.…

Cade dalla moto e viene travolto da due auto

Rende (CS) – Un giovane ventiduenne è caduto dalla sua moto ed è stato  travolto e ucciso da due auto. Mauro De Rose, questo il nome del giovane che era a bordo di una Ducati rossa, è deceduto sul colpo. Le cause che avrebbero determinato la perdita di controllo del mezzo sono ancora poco chiare. Dai primi rilievi, risulterebbe che il conducente, forse per un molore o a causa dell’eccessiva velocità, avrebbe perso il controllo del mezzo, andandosi a schiantare contro un’auto e cadendo sull’asfalto. Proprio in quell’istante, sarebbe sopraggiunta una seconda autovettura, che lo avrebbe investito. La strada provinciale…

Traghetto urta contro la banchina del porto

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio a Piombino (Livorno). Durante la manovra di attracco, un traghetto della Toremar (Oglasa) che proveniva dal Porto Ferraio all’Isola d’Elba ha sbattuto violentemente su una banchina del porto. Uno squarcio di mezzo metro si è aperto sulla fiancata. Fortunatamente, l’impatto non ha causato feriti. A bordo c’erano 236 passeggeri che, pare, non si sono resi conto di nulla, tanto che le operazioni di sbarco si sono svolte regolarmente.

Grave incidente sulla statale 18

Ieri, lungo la statale 18 a Fuscaldo, all’interno di una galleria, si è verificato un grave incidente. Tre le automobili coinvolte. Due le persone decedute: Guerino Saulo, 40 anni, di Cetraro, e Diego Spina, 35, di Paola. “L’incidente – riporta l’ANSA – ha provocato il ferimento di altre due persone ricoverate negli ospedali di Paola e Cetraro. Il tratto della statale 18 in cui si e’ verificato l’incidente e’ stato chiuso dall’Anas per alcune ore”.  

I funerali del 28enne morto a Bonifati

Ieri, una moltitudine di gente ha dato l’ultimo saluto a Pierpaolo Vattimo, il giovane di Spezzano Albanese tragicamente scomparso domenica 8 maggio a Bonifati. Sotto la pioggia battente, il corteo ha percorso tutto il centro cittadino.  Un lungo applauso ha accolto la bara bianca del giovane seguita dai familiari distrutti dal dolore. Ad officiare il rito è stato il parroco don Mimmo Laurenzano. Pierpaolo Vattimo è stato l’ennesima vittima della strada. Il giorno dell’incidente, il giovane si trovava a bordo della sua moto quando, per causa ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo. La moto si è andata…

2022 - 2023 © SCS Srl