Press "Enter" to skip to content

Solidarietà per Cennamo: messaggi del mondo politico

Last updated on 29 Agosto 2021

Assieme a quello rilasciato dal primo cittadino Angelo Aita e dall’Amministrazione comunale di Cetraro, e a quelli pubblicati dal vicesindaco Fabio Angilica, dal consigliere Carmine Quercia e dal coordinamento politico Nuovo Patto per la Città – nonché a tutti gli altri messaggi postati sui social network dai gruppi, dalle associazioni e dalle forze politiche della cittadina tirrenica –, sono stati diffusi ulteriori attestati di solidarietà e stima da parte del mondo politico, nello specifico dagli onorevoli Giuseppe Aieta, Enza Bruno Bossio, Ernesto Margorno e Stefania Covello, che si sono uniti nell’esprimere vicinanza a Ermanno Cennamo.

cennamo-furto-cetraro-politiciGiuseppe Aieta ha scritto sulla sua pagina Facebook: «Vicinanza ad Ermanno Cennamo! Nella mattinata di ieri ho sentito Ermanno al quale ho espresso il mio sentimento di vicinanza per l’episodio balordo perpetrato ai danni della sua attività commerciale. In quella telefonata c’è tutto il sentimento di autentica stima che nutro nei suoi confronti. Stima che si carica emotivamente di 10 anni vissuti straordinariamente insieme».

I deputati del Partito Democratico e membri della Commissione Antimafia Enza Bruno Bossio ed Ernesto Margorno hanno rilasciato una nota, pubblicata sul blog www.enzabrunobossio.it e riportata da diverse agenzie, nella quale si legge: «L’ingente danno arrecato al suo negozio richiede una risposta forte e determinata da parte delle istituzioni e dello Stato. Episodi del genere rappresentano un’offesa alla democrazia, alla libertà e alla convivenza civile, soprattutto quando colpiscono vigliaccamente chi, con riconosciute doti di serietà, correttezza e dedizione, si è contraddistinto per il suo impegno politico e civile in favore della comunità cittadina. Tutto ciò desta grande inquietudine e impone, ora più che mai, un impegno comune nell’arginare ogni atto delinquenziale e di inciviltà che mina la serenità e la sicurezza dei cittadini. Nell’auspicio che le forze dell’ordine facciano al più presto luce sulle responsabilità dell’accaduto, rinnoviamo tutta la nostra vicinanza a Ermanno Cennamo».

Anche Stefania Covello si è unita al coro. Sulle pagine del sito www.lametino.it si legge «Esprimo la mia vicinanza personale e politica al capogruppo del Partito Democratico del Comune di Cetraro, Ermanno Cennamo, il cui esercizio commerciale è stato messo a soqquadro da ignoti» (qui la dichiarazione completa).

Comments are closed.

2022 - 2023 © SCS Srl