Press "Enter" to skip to content

Raccolta differenziata, Quercia: “abbiamo aperto i lavori della commissione straordinaria”

Insediatasi la commissione consiliare di verifica sul servizio di raccolta differenziata.

Con i capi gruppo consiliari e l’assessore all’ambiente, Massimiliano Vaccaro, abbiamo aperto i lavori della commissione straordinaria sulla raccolta differenziata condivisa nell’ultimo consiglio comunale.

I disservizi sono sotto gli occhi di tutti ed è nostro compito quello di trovare le soluzioni per rendere questa città pulita e decorosa.

Ed è per questo che non faremo passi indietro.
Lavoreremo nell’interesse esclusivo di aumentare la qualità del servizio e dell’ulteriore innalzamento della percentuale di differenziata, ad oggi del 68%, che porterà ad un ulteriore considerevole abbassamento delle tariffe.

Analizzeremo con l’ausilio di esperti tutti i disservizi createsi nella città, ascolteremo le innumerevoli e giuste lamentele dei cittadini e verificheremo il rispetto di quanto previsto nel contratto.

Se emergeranno, come sembra, gravi responsabilità nel espletamento del servizio e inadempienze di azioni previste nel contratto per il miglioramento della raccolta differenziata , non esiteremo a chiedere iniziative per il rispetto contrattuale, applicare le dovute penali che andranno a diminuire il carico tariffario sulle famiglie e se del caso, anche l’eventuale avvio delle procedure per la rescissione del contratto.

Certo che la vicenda dei quattro lavoratori licenziati per scadenza di contratto, il 31. 12. 2019, e non riassunti, aggrava la posizione della della ditta EcologiaOggi che, ancora una volta, non rispetta quanto previsto nel contratto speciale d’appalto all’art 26, comma 7, che prevede l’obbligo di assumere tutte le 17 maestranze provenienti dal precedente bacino.

La Commissione, esprime solidarietà alle quattro maestranze che sono state licenziate dalla ditta e, su questa specifica questione, è stata già chiesta la convocazione di un consiglio comunale straordinario.

Carmine Quercia, Presidente Consiglio Comunale di Cetraro