• 20 maggio 2018
Redazione,

Racchette di Classe, i bambini di San Giacomo a Roma

Le foto

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

“Oasi felice che garantisce un ottimo metodo didattico”. Così l’ha definita Tommaso Cesareo, assessore al turismo e allo Sport del Comune di Cetraro.

Stiamo parlando di una realtà importante come la Scuola Primaria del plesso di San Giacomo a Cetraro che, grazie al progetto “Racchette di Classe“, che si ricollega al Progetto Nazionale “Sport di Classe”, ha partecipato con gli alunni della quarta classe, accompagnati dalla loro maestra Carmelina Roveto, agli Internazionali d’Italia BNL di tennis aRoma.

“La notizia – ha scritto Cesareo – diventa ancora più esaltante se si pensa che la compagine è stata selezionata tra tutte le altre scuole partecipanti al progetto della Provincia di Cosenza.

Tutto questo è potuto accadere grazie anche all’impegno e alla professionalità dell’ allenatore Cristian Marino. In qualità di assessore allo Sport, a nome dell’Amministrazione Comunale porgo le più vive congratulazioni ad Andrea, Anna Maria, Gioele e Nives, nonché alla loro tutor, la maestra Carmelina, per l’avventura sportiva che farà conoscere Cetraro agli amanti ed al pubblico del tennis internazionale!”.

Per la precisione hanno partecipato 93 province da tutta Italia, alla presenza della federazione di tennis italiana e del ministro Valeria Fedeli.

Passando ai nomi: le maestre Roveto Carmelina, Annamaria Orsara; i bambini: Antonuccio Annamaria, Vaccaro Andrea, Cipolla Gioele, Nives Forestiero.

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche