Press "Enter" to skip to content

Nuovo Patto per la Città: “il nuovo esecutivo entro pochi giorni”

Si è svolta lunedì sera (24 settembre 2018), presso la sede del PSI di Cetraro, una riunione delle forze politiche del “Nuovo Patto per la Città”, dei consiglieri di maggioranza e del Sindaco Angelo Aita, che nei giorni scorsi ha proceduto ad un azzeramento politico della giunta con l’obiettivo di dare vita ad un nuovo esecutivo che possa gestire al meglio, e con ulteriore slancio sul piano politico, programmatico ed amministrativo, le importanti occasioni di sviluppo che la Città deve cogliere nell’immediato, e nello stesso tempo di aprire un dialogo con le forze riformiste, ed in particolare il PD, sia in prospettiva regionale che locale.

Le forze politiche di maggioranza, ribadita ulteriormente la volontà di dare continuità all’esperienza di governo, che ha finora conseguito ottimi risultati sul piano amministrativo, hanno pienamente condiviso l’impostazione proposta dal Sindaco per la risoluzione della crisi. In tale ottica hanno prioritariamente discusso delle questioni programmatiche da affrontare nella parte finale della legislatura, che costituiranno gli obiettivi primari del nuovo esecutivo che il Sindaco prevede di formare entro pochi giorni, in vista del prossimo consiglio comunale.

In particolare si tratterà di affrontare, con nuovo entusiasmo e con ulteriore determinazione, le questioni legate al vivere quotidiano ed allo sviluppo, queste ultime anche in chiave di opportunità di lavoro, focalizzando l’attenzione su alcuni macro obiettivi ormai in via di definizione, oltre ovviamente alle tematiche relative ai bisogni dei cittadini e delle fasce deboli.

Le forze politiche, stabilite le priorità programmatiche, hanno quindi chiesto al Sindaco di procedere con celerità nella nomina della nuova giunta in coerenza con le impostazioni politiche che hanno guidato finora la maggioranza, in modo da tener conto, nell’equilibrio e nella libertà di scelta che compete al Sindaco stesso, di tutte le sensibilità politiche che fanno parte della maggioranza stessa.

In questa ottica, i gruppi di maggioranza hanno apprezzato ed inteso in termini propositivi il documento del Coordinamento Provinciale dell’IdM, pienamente condiviso dai due consiglieri comunali Barbara Falbo e Tommaso Cesareo nel corso degli ultimi incontri di maggioranza. Attraverso tale documento infatti, il Coordinatore Provinciale di IdM ha dato atto dei risultati encomiabili raggiunti dalla giunta Aita ed ha manifestato in maniera chiara la necessità di ricomporre il quadro politico nell’ambito del quale lo stesso movimento ha contribuito, in sintonia con le altre forze politiche, al raggiungimento di importanti risultati amministrativi.

Infine, le forze politiche di maggioranza, nella coerenza dei ragionamenti che si sono sviluppati nelle ultime settimane, hanno ribadito al Sindaco che rimane valido l’obiettivo di conseguire un confronto con tutte le forze riformiste e progressiste della Città, nell’intento di costruire sempre più un processo comune idoneo ad affrontare insieme le sfide di fine legislatura.

 

Coordinamento “Nuovo Patto per la Città”

2022 - 2023 © SCS Srl