Cetraro In Rete

L'informazione che mancava

L’assessore al Lavoro Luciani: «L’obiettivo è favorire l’occupazione e accompagnare i giovani nel mercato del lavoro»

Lavoro, il Comune di Cetraro rinnova il Protocollo d’intesa con ProjectLife

Redazione, in Bandi e avvisi
Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Il Comune di Cetraro e l’agenzia per lavoro ProjectLife hanno siglato, nei giorni scorsi, il protocollo d’intesa “Programma Garanzia Giovani”.

Sulla scia del successo ottenuto con il precedente accordo (risalente al 2015), che ha visto l’iscrizione di ben 111 ragazzi, 30 tirocini avviati, 2 assunzioni a tempo indeterminato e l’adesione di 40 tra commercianti e aziende, l’Ente comunale ha ritenuto opportuno rinnovare una collaborazione fattiva e utile a rendere operativo il piano regionale “Garanzia Giovani” nel territorio locale, mettendo nuovamente a disposizione uno sportello dedicato per accogliere le richieste dei giovani e delle aziende ospitanti che intendono afferire alla piattaforma.

Fortemente voluto dall’assessore al Lavoro Gabriela Luciani, dal primo cittadino Angelo Aita e dall’intera Giunta comunale, lo sportello che verrà aperto presso la sede comunale – e che partirà martedì 23 gennaio alle ore 10 (ndr) – è uno degli strumenti di attuazione del suddetto Protocollo d’intesa richiamato nella Delibera comunale numero 1 del 16 gennaio 2018.

Il citato documento – che tra l’altro non comporta per il Comune alcun esborso economico – mira a facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, per arricchire le esperienze dei giovani e accrescere l’occupabilità attraverso i cosiddetti tirocini extra-curriculari, misure di politica attiva volte a facilitare il raggiungimento degli obiettivi previsti dalla Strategia che sta alla base del tutto. Ovvero l’Asse 8 “Promozione dell’Occupazione Sostenibile e di Qualità” del POR Calabria FESR-FSE 2014-2020.

«La sottoscrizione del Protocollo d’intesa con l’agenzia per lavoro ProjectLife – ha dichiarato l’assessore Luciani – è il frutto di un percorso che l’attuale Amministrazione comunale ha avviato negli anni scorsi è sta portando avanti con lungimiranza. Un percorso serio e pratico, che ha già dato ottimi risultati e che si conferma distante dalle logiche intrise di demagogia spicciola proprie di una certa politica locale. È il frutto di un lavoro attento e accorto ai bisogni dei giovani e delle aziende».

«Giorno 23 e nei successivi appuntamenti (lo sportello sarà attivo ogni martedì, ndr) – ha ricordato Luciani – saremo a disposizione di chiunque voglia ulteriori dettagli in merito».

«E vi anticipo – ha concluso – che nei prossimi giorni daremo notizia anche di ulteriori iniziative che riguardano un altro Bando molto importante: il Bando Dote Lavoro, uno strumento della Regione Calabria che offre percorsi personalizzati, incentivi e programmi di formazione atti a sostenere e ad accrescere l’occupazione, attraverso l’inserimento e il reinserimento di disoccupati, persone svantaggiate e vulnerabili».

COMMENTA IL POST


Questo articolo è stato letto 282 volte
© 2018 CiRNews - Vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti

Scroll Up
error: Questo contenuto è protetto