Press "Enter" to skip to content

Lavori a Lampetia: “La gratitudine evidentemente è una merce rara”

Troviamo sorprendente l’autoreferenzialità di qualche assessore, che continua a esaltare le opere pubbliche in via di attuazione senza dare atto alla giunta precedente, guidata dal Sindaco Giuseppe Aieta, che aveva di fatto creato tutti i presupposti per la loro realizzazione.

La gratitudine evidentemente è una merce rara.

I Giovani Democratici colgono l’occasione, solo per amore della verità, per sottolineare che gli orizzonti angusti non servono alla città. Quello che serve è la capacità di riconoscere i meriti di chi effettivamente si è speso e continua a spendersi per la crescita della comunità.

Siamo certi comunque che la verità, benché conculcata, viene sempre a galla.

La verità è che i lavori di Lampetia avvengono nell’ambito del più ampio disegno di riqualificazione della Marina di Cetraro che è stato ispirato, pensato e finanziato nella precedente esperienza amministrativa di cui faceva parte il PD rappresentato in giunta dal vice sindaco Ermanno Cennamo e guidata dal Sindaco Giuseppe Aieta.

È importante, al fine di ricostruire il tessuto sociale della nostra comunità, riconoscere che quella esperienza è stata decisiva per la svolta della città.

Se oggi qualcuno si vuole appropriare di quei risultati, se oggi qualcuno ha dimenticato il ruolo di quella stagione, allora c’è da preoccuparsi e bisogna da subito iniziare a definire un nuovo percorso più efficace per difendere il futuro della città.

Giovani Democratici Cetraro

2022 - 2023 © SCS Srl