Press "Enter" to skip to content

La prima edizione della mostra di arte presepiale e gli altri eventi della Pro Loco

Si è aperta ieri, nei locali della Pro Loco “Civitas Citrarii”, sita in via San Francesco, la prima edizione della Mostra di arte presepiale. «Finalità dell’iniziativa – si legge sul comunicato stampa diffuso in queste ore – è quella di promuovere anche a Cetraro l’artigianato del presepe, viste le molte persone impegnate in tale attività, senza avere – come in altre zone vicine – la possibilità di esporre e fare apprezzare le opere dal pubblico, oltre a quella di mantenere viva la tradizione natalizia del presepe». «Alla mostra – fanno sapere dall’Associazione – è annesso un concorso. A valutare le…

Last updated on 26 Febbraio 2017

Si è aperta ieri, nei locali della Pro Loco “Civitas Citrarii”, sita in via San Francesco, la prima edizione della Mostra di arte presepiale. «Finalità dell’iniziativa – si legge sul comunicato stampa diffuso in queste ore – è quella di promuovere anche a Cetraro l’artigianato del presepe, viste le molte persone impegnate in tale attività, senza avere – come in altre zone vicine – la possibilità di esporre e fare apprezzare le opere dal pubblico, oltre a quella di mantenere viva la tradizione natalizia del presepe».

Pro-Loco«Alla mostra – fanno sapere dall’Associazione – è annesso un concorso. A valutare le opere esposte saranno gli stessi visitatori, al cui giudizio si sommerà quello di una giuria formata dai dirigenti dell’Associazione in base ai parametri dell’originalità, ambientazione, della lavorazione artigianale, della qualità artistica e della difficoltà tecnica».

Sono previsti il rilascio di un attestato per tutti i partecipanti e un premio per il primo classificato. La mostra potrà essere visitata dalle ore 17.30 alle ore 19.00 (secondo un calendario affisso all’ingresso della sede o essere consultato online sul sito della Pro Loco).

La mostra si concluderà il giorno 7 gennaio 2015, con la cerimonia di premiazione prevista per le ore 18.00.

Il presidente della Pro Loco, Ciro Visca, ha affermato: “Quella del presepe è una tradizione popolare sentita a Cetraro e nel comprensorio, a cui molti non rinunciano e ch’è bene non disperdere, anche perché racchiude le radici della nostra civiltà, che rischia di essere offuscata dagli eventi epocali a cui stiamo assistendo”.

Giorno 13 dicembre, sempre a cura della Pro Loco “Civitas Citrarii”, è stata posizionata in Piazza del Popolo, a Cetraro paese una “grotta” artistica che sarà benedetta alle ore 16.00 del 24 dicembre a cui seguirà una crespellata. Altre manifestazioni organizzate dall’Associazione saranno il 22 dicembre con l’arrivo di Babbo Natale, che distribuirà sacchetti doni ai bimbi presenti, il 29 dicembre, nella sede dell’Associazione, con lettura di poesie natalizie, canti e lettura del XVIII Canto dell’Inferno della Divina Commedia. Il tutto si concluderà con la distribuzione di dolci natalizie e crespelle. E infine il 5 gennaio con l’arrivo dei Re Magi alle ore 17.30 nella Chiesa Madre di San Benedetto.

Comments are closed.