Press "Enter" to skip to content

Giovani Democratici: “Ci state togliendo la speranza”

È inutile che vi riempite la bocca di “giovani”, “nuove leve” e “futuro”. A noi, ci state togliendo la speranza. Siamo sbalorditi dai comportamenti, dalle frasi e dai tatticismi che ogni giorno si susseguono. Siamo sbalorditi e stanchi delle retoriche, dei sotterfugi e delle corse agli ostacoli.

Avvertiamo la necessità di esprimere la nostra incondizionata stima e solidarietà al segretario del PD Gaetano Bencivinni per i gravissimi attacchi subiti al termine della riunione tra le forze politiche, i movimenti della città.

Quella riunione serviva a ridare stabilità e serenità alla nostra città, serviva per ridare uno slancio all’azione amministrativa ferma, lacunosa e fallimentare. Invece così non è stato!

Si ritorna indietro, si ricompattano vecchi schemi e si continuerà a governare a vista senza una prospettiva, senza passi indietro e assunzioni di responsabilità. Abbiamo da porre una semplice domanda a chi ci legge ed una all’intero consiglio comunale: ai lettori chiediamo se tutto ciò non vi porta disgusto, al consiglio comunale chiediamo invece un bagno di umiltà e di responsabilità. Chiediamo di recarsi al protocollo generale dell’ente e di chiudere anticipatamente questa esperienza per evitare di generare ancora odio, risentimenti e tensione.

Sappiamo bene che nessuno risponderà, ma noi ci proviamo. Perché la città viene prima di tutto.

 

Guglielmo Onorato
Segretario Cittadino

2022 - 2023 © SCS Srl