CiRNews.it | Cetraro In Rete

L’informazione che mancava

Forza Italia a Cetraro, la riorganizzazione del Partito

- Politica

Comunicato stampa

Facebook

Con il Congresso, che sarà celebrato sabato prossimo, 27 aprile, nella Sala Convegni di Palazzo Del Trono, alle ore 17,30, si concluderà la fase di Commissariamento e rinascerà ufficialmente, nella nostra città, il Partito di “Forza Italia”. L’unica Mozione presentata alla candidatura di Coordinatore comunale è quella del Commissario uscente e consigliere comunale, Samuele Losardo, che provvederà ad illustrarla all’Assemblea degli iscritti.

La riorganizzazione del Partito, dopo alcuni anni di assenza dallo scenario politico cittadino, è stata fortemente voluta dai tre consiglieri comunali, già appartenenti al Gruppo di “Area Democratica” e da una larga ed entusiastica schiera di giovani, desiderosi di impegnarsi, in prima persona, per il cambiamento e per il futuro politico e amministrativo della città.

Sorretta da forti ideali liberali e democratici, la nuova classe dirigente del Partito vuole, per prima cosa, creare un punto di riferimento politico per tutti i nostri concittadini che non condividono il sedicente < progressismo > dei partiti della sinistra e il servizievole ruolo degli individualisti presenti nella attuale compagine amministrativa. “Forza Italia” intende, soprattutto, fare un forte e accorato appello a tutti coloro che si richiamano ai valori morali, etici, culturali del centrodestra, tradizionalmente solidi e diffusi nella nostra città.

Ormai, da troppo tempo, insofferenti al predominio politico di una sinistra, indiscutibilmente esperta e maestra nel curare i propri feudi elettorali attraverso l’esercizio del potere. Questo Partito, pertanto, si pone come mezzo di svolta radicale di una lunga epoca storica, che ha contrassegnato la crescita di pacchetti elettorali, anziché lo sviluppo vero, reale della nostra città. Diciamo, ancorpiù e senza mezze parole, che “Forza Italia” nasce per essere < alternativa >, < contrapposta>, < antitetica > alle sinistre, cosiddette progressiste, presenti nel panorama politico cittadino.

Raccogliendo gli illuminati e pressanti inviti del nostro Presidente nazionale, Silvio Berlusconi, il nostro Partito vuole aprirsi alla società civile e sarebbe molto onorato poter aprire tavoli e favorire occasioni di dialogo e di confronto con quanti hanno a cuore le sorti della nostra città!

Il Congresso sarà impreziosito della presenza dell’on. Iole Santelli, vice Presidente della Commissione Nazionale Antimafia e Coordinatrice regionale del Partito. Dell’on. Roberto Occhiuto, vice Capogruppo vicario alla Camera dei Deputati. Dell’on. Francesco Cannizzaro, parlamentare forzista alla Camera dei Deputati, dall’on. Gianluca Gallo, capogruppo regionale del partito e Coordinatore Provinciale. Della dott. Fulvia Caligiuri, candidata di “Forza Italia “ alle prossime Elezioni Europee per la nostra Circoscrizione.

Per altri impegni già precedentemente assunti, non potrà essere presente al Congresso, l’arch. Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza e candidato di “Forza Italia “ alla Presidenza della Regione Calabria, nelle prossime consultazioni di novembre. Lo stesso ha voluto, tuttavia, esprimere la sua vicinanza al Partito che sta per nascere e gli auguri di buon lavoro a tutti i forzisti della nostra città. Il Congresso, infine, si avvarrà dell’opera di Coordinatrice, della eccellente avv.Mariella Bernardo, già Segretaria del Comitato di Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Paola, al suo secondo mandato.

Rivolgiamo, quindi, un accorato invito ai cittadini a confortarci della loro presenza, di cui ci sentiremmo particolarmente onorati e motivati a mettercela tutta per il bene della nostra città.

COMMENTI AL POST
AUTORE DEL POST: Riceviamo e Pubblichiamo




Scroll Up