Che fine ha fatto Heather Parisi?

Che fine ha fatto Heather Parisi? Heather Parisi, la bionda e longilinea showgirl, di origine americana, che fu scoperta da Pippo Baudo negli anni 80’ – insieme all’altra sua antagonista, Lorella Cuccarini – e che con il suo “Cicale” o la conduzione di diversi programmi televisivi, come “Bellezze al Bagno”, ormai ha lasciato l’Italia da ben sette anni. Si è trasferita infatti in Cina e più precisamente ad Hong – Kong, dove vive con l’imprenditore veneto Umberto Azolin e i suoi due gemelli di quattro anni, Dylan e Elizabeth, (oltre le due figlie di lui, Guendalina e Ilaria e le altre due figlie, Jacqueline e Rebecca, avute da precedenti relazioni).

Il suo arrivo in Cina, sembra a detta dei più, motivato dai problemi giudiziari del marito. E proprio in merito a ciò la Parisi, intervistata dal settimanale “Gente” ha dichiarato: “Basta una calunnia detta un pomeriggio per macchiare oltre vent’anni di una carriera costruita sulla fatica e sul rispetto, sul lavoro duro e l’onestà. Noi e i nostri cari sappiamo qual è la verità, ma mi infastidisce, più che infastidisce rattrista, che ci sia ancora gente che dica: La Parisi è scappata in Cina”.

Aggiungendo: “Nei mesi scorsi mi hanno chiesto di sedermi nella giuria di due talent, uno dei quali davvero importanti. Ci ho pensato su, ho detto no grazie. Sono dinamiche che non mi scaldano il cuore, spettacoli che non seguo. Giovani presi e dati in pasto al pubblico senza costruirci sopra una carriera. Tutto di fretta, tutto di corsa. Se penso che noi, per costruire due balletti, lavoravamo una settimana intera dodici ore al giorno…”. La bella Heather vive dunque il Cina e passa il suo tempo con i suoi figli, che accompagna a una scuola internazionale e si divide tra i loro corsi di tennis, danza e Kung – fu. E anche se i suoi nonni materni, i Parisi, sono di origine calabrese, essendo nati a Terravecchia in provincia di Cosenza, lei esclude di voler tornare a lavorare in Italia. Ammettendo: “A volte, quando arriva qualche telefonata di lavoro dall’Italia, spero sia così poco allettante da non farmi cadere in tentazione e portarmi via da questo mio bellissimo modo. Intendiamoci, l’idea di tornare in tv non l’ho abbandonata, ma ho il privilegio di poter scegliere se lavorare o no. Ormai manco da sei o sette anni, non ricordo neanche più. Se la proposta ha un senso, una coerenza con la mia storia professionale, volentieri, se no me ne resto felicemente qui a districarmi tra corsi di tennis, kung fu e compiti a casa”.

Heather

Denise Grosso

Laureanda in DAMS, indirizzo spettacolo, ha un ottimo bagaglio culturale su tutto ciò che concerne la musica, il teatro, la ripresa, il montaggio televisivo e l’organizzazione di eventi. È stata nell’organizzazione di grandi kermesse di moda come: Moda Movie, Moda Mare, Moda Sotto le stelle. Ha lavorato presso il Centro Audio Visivo dell’Università della Calabria. Si è occupata in passato anche dell’organizzazione della Fiera di San Benedetto Abate.

Potrebbe interessarti anche...