Cetraro In Rete • CiRNews.it

L’informazione che mancava

Al via il restyling di Cetraro

- Politica

«È iniziata una massiccia operazione di pulizia e rivisitazione dei luoghi urbani». A darne notizia è Fabio Angilica, Assessore al Decoro Urbano, che in una nota fatta pervenire il redazione scrive: «grazie alla possibilità di utilizzare i buoni lavori (noti come voucher) l’Amministrazione Comunale ha dato non solo una preziosa opportunità d’impiego a tanti giovani […]

Facebook

«È iniziata una massiccia operazione di pulizia e rivisitazione dei luoghi urbani».

A darne notizia è Fabio Angilica, Assessore al Decoro Urbano, che in una nota fatta pervenire il redazione scrive: «grazie alla possibilità di utilizzare i buoni lavori (noti come voucher) l’Amministrazione Comunale ha dato non solo una preziosa opportunità d’impiego a tanti giovani disoccupati, ma ha utilizzato soprattutto mano d’opera specializzata in un progetto di pulizia dell’intero territorio cittadino che grazie ai suddetti interventi si presenta oggi pronto ad accogliere i bagnanti che nel mese di agosto visiteranno la città».

«In particolare – si legge nella nota – tutta la cinta muraria del centro storico (sede peraltro di importanti iniziative culturali previste nei prossimi giorni), i vicoli della città vecchia, la Marina (che a breve ospiterà la tradizionale sagra del pesce), il Porto (in cui si terrà l’atteso concerto di Bollani giorno 13 agosto) e la strada di collegamento Centro-Borgo San Marco, che sarà a breve bitumata, sono oggetto d’importanti interventi volti a restituire decoro a tutto il territorio cittadino».

«Altro importante risultato ottenuto – si legge ancora nella nota – è la totale sostituzione della obsoleta segnaletica stradale e turistica del centro storico, che oltre a migliorare l’estetica urbana offre nuove ed importanti indicazioni di carattere culturale e turistico ai visitatori alla luce anche dell’apertura del museo archeologico che nei primi sette mesi di vita ha già fatto registrare circa duemila presenze. L’acquisto della nuova segnaletica stradale, realizzata con tipologie tipiche dei centri storici è stato possibile grazie ai proventi delle sanzioni amministrative della Polizia Municipale che per lo scorso anno ammontano ad euro 25.000. Con i proventi dell’anno in corso verranno invece sostituite le indicazioni stradali della Marina di Cetraro».

«Ma gli interventi più corposi – conclude Angilica – che ridisegneranno il volto della città sono previsti nel prossimo autunno quando si darà il via alla riqualificazione di Piazza san Marco e della piazzetta antistante la caserma dei carabinieri per mezzo di abbattimenti di strutture obsolete e in forte stato di degrado e la conseguente realizzazione di spazi urbani completi nelle rifiniture e negli arredi urbani che consentiranno al Borgo San Marco di riappropriarsi del mare antistante. Anche il Centro urbano e Via Luigi de Seta saranno al centro di un massiccio intervento di restyling che prevede tra l’altro, la realizzazione di un nuovo parcheggio ammezzato capace di circa 35 posti auto da realizzarsi in piazzetta Mercato, il totale rifacimento della pavimentazione del corso con pietra locale e il relativo allargamento dei marciapiedi esistenti. È previsto inoltre il rivestimento in pietra dei muri in cemento di Via Pancaro e la realizzazione di una nuova scalinata che consentirà alla stessa arteria di collegarsi a Via de Seta per mezzo del parcheggio dei Pallottini».

[portfolio_slideshow]

COMMENTI AL POST
AUTORE DEL POST: Redazione




Scroll Up