Procedure rinnovo ticket sanitari: la risposta del Direttore Giuliana Bernaudo • Cetraro In Rete
  • 16 agosto 2017
Redazione,

Procedure rinnovo ticket sanitari: la risposta del Direttore Giuliana Bernaudo

Dopo il breve post pubblicato questa mattina dall’Assessore Cesareo, arriva la risposta del direttore Bernaudo

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Ticket sanitari. Dopo il breve post pubblicato questa mattina dall’Assessore del Comune di Cetraro, Tommaso Cesareo, sulla decione di escludere Cetraro dalle procedure per il rinnovo dei Ticket Sanitari, il direttore Giuliana Bernaudo ci ha inviato una breve lettera di risposta con alcuni chiarimenti, che riportiamo integralmente a seguire.

***

“Buongiorno.

Leggo, con incredulità, quanto affermato dall’Assessore Cesareo sulla decisione di escludere Cetraro dalle procedure per il rinnovo dei Ticket Sanitari.

Che ci sia carenza di personale è l’unico dato incontrovertibile, ma che ci sia  stia organizzando per non creare agli utenti disagi è una certezza.

Nessun cittadino afferente l’ambito territoriale ricadente nella Struttura Territoriale di Cetraro dovrà recarsi in altra sede.

Come già avvenuto nello scorso anno, per evitare che persone anziane arrivassero nelle Sedi competenti alle 5 di mattina per guadagnare un “ numero”, si è sovvertita l’organizzazione con la seguente procedura:

  • L’utente consegna l’autocertificazione
  • La stessa viene elaborata
  • Entro 7/10 giorni viene rilasciato il documento di esenzione
  • Nel caso di visite urgenti, da documentare, il rinnovo viene immediatamente effettuato

Ritengo che tale organizzazione sia per gli utenti e non contro.

Queste sono le disposizioni a cui devono attenersi gli addetti al Servizio.

Il primo utente che dovesse segnalarmi di aver ricevuto informazioni diverse, determinerà l’avvio di procedure disciplinari.

Grazie.

Direttore Distretto Tirreno
Giuliana Bernaudo”.

***

Ticket sanitari

 

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche