PD: "...quel tendenziale declino della politica..." • Cetraro In Rete
  • 25 settembre 2017
Riceviamo e Pubblichiamo,

PD: “…quel tendenziale declino della politica…”

Quando le amministrazioni comunali procedono senza il sostegno dei partiti e della politica i problemi sociali, economici e culturali non vengono affrontati con efficacia e con lo spirito corale, che è indispensabile per il buon governo delle città

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

In questa fase a Cetraro la situazione politica si presenta particolarmente delicata sopratutto perché prende corpo una certa spinta individualistica, che tende ad esautorare il ruolo dei partiti e la riflessione corale su quello che deve essere il futuro della città.

La recente presa di posizione del Sindaco Angelo Aita apre una riflessione su queste specifiche tematiche. Si tratta di capire quali sono le intenzioni complessive dell’attuale coalizione, che è chiamata ad affrontare problemi complessi e difficili, che richiedono impegno corale, coinvolgimento dei partiti, dibattito di lungo respiro.

Il Pd esprime preoccupazione per il tendenziale declino della politica e chiede con forza la ripresa di uno spirito di squadra, che restituisca centralità ai partiti e consenta il coinvolgimento delle migliori intelligenze della città per gestire questa fase complessa di trasformazione sociale ed economica.

Non si tratta di strumentalizzare singoli episodi, né tantomeno di abbassare il livello del confronto su contrapposizioni individualistiche, quello che serve alla città è la capacità di mettere in campo una visione strategica lungimirante che restituisca vitalità all’economia, nuovo entusiasmo alle nuove generazioni, rilancio del prestigio delle istituzioni.

In questa ottica prendiamo atto delle difficoltà descritte dal sindaco e della conseguente necessità di approfondire la riflessione su quanto é avvenuto finora con la finalità di correggere errori, definire strategie e progetti, costruire percorsi indispensabili alla crescita della comunità.

La questione politica che oggi si pone non riguarda semplicemente il rapporto tra maggioranza ed opposizione, ma ripropone la necessità di approfondire il confronto sui grandi temi dello sviluppo della città, che attualmente si ritrovano in una situazione di stallo.

Il Pd è pronto a spendersi per la città e procedere con senso di responsabilità per un più ampio confronto sui processi di cambiamento in atto, che richiedono nuova qualità della politica e nuova centralità dei partiti.

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche