• 18 dicembre 2017
Redazione,

Nuovo parcheggio a Cetraro paese: al via i lavori

Il Comune rende noto l’inizio dei lavori che riguardano il nuovo parcheggio a Cetraro paese e la pavimentazione di Via Luigi De Seta

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

​Dalla pagina FB del Comune di Cetraro

AVVISO AI CITTADINI

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA DE SETA E REALIZZAZIONE DEL PARCHEGGIO METALLICO IN PIAZZA MERCATO

A partire da domani, martedì 2 maggio, avranno avvio le prime operazioni per la costruzione del parcheggio metallico di piazza  Mercato. Un’opera progettata e immaginata da molto tempo.

Al termine dei lavori i cittadini potranno usufruire di una nuova e attrezzata area parcheggio di capienza complessiva superiore a 50 posti auto.

I tempi di realizzazione dell’intervento vero e proprio sono di circa due mesi.

Pertanto sarà inibito, per il periodo strettamente necessario, il parcheggio nell’area di piazza mercato e negli stalli di sosta adiacenti alla stessa (precisamente quelli di fronte l’Ufficio Postale e quelli contigui  alla pescheria comunale). Analogamente, il mercato ortofrutticolo ed alimentare del sabato verrà allocato nella soprastante Piazza del Popolo.

A breve termine, sempre nel mese di maggio, inizieranno anche i lavori di riqualificazione di Via De Seta. Sebbene realizzati da un’altra ditta, rientrano nello stesso finanziamento di € 500.000 erogato dalla Regione, con cui viene finanziato il Parcheggio.

I lavori prevedono il rifacimento di tutti i sottoservizi e la pavimentazione, con lastre lapidee, di tutto il tratto stradale, al fine di dare decoro alla principale via del capoluogo.

Per questi motivi anche Via De Seta sarà inibita al traffico veicolare e pedonale, ma sarà  ovviamente garantito l’accesso pedonale, in condizioni di sicurezza, a tutti le abitazioni ed a tutte le attività che insistono sulla strada.

Naturalmente a ridosso dei mesi estivi si valuterà l’opportunità di sospendere i lavori per completarli nel mese di Settembre.


NUOVA VIABILITÀ PROVVISORIA

L’esecuzione di tali opere, fondamentali per lo sviluppo del centro storico, determinerà la modifica, per tutta la durata dei lavori, della viabilità nel centro cittadino.

In particolare, a causa della chiusura di Via De Seta, il traffico veicolare sarà interamente spostato su Via Vito Occhiuzzi nel senso di marcia inverso a quello attuale. Sulla stessa Via Vito Occhiuzzi, proprio per consentire in totale sicurezza un agevole transito anche dei mezzi furgonati, ma soprattutto di quelli di emergenza e soccorso (Ambulanza, Vigili del fuoco, Forza Pubblica, ets.) sarà vietata giorno e notte la sosta di qualsivoglia mezzo.

Sarà ovviamente ammessa la sola fermata, sempre che non crei intralcio alla circolazione.

Le aree di sosta, in attesa della realizzazione del nuovo parcheggio di Piazza Mercato, sono individuate in Largo Andrea Aprile (nuovo parcheggio di fronte al Palazzo Pallottini), Piazza Cappuccini e Largo Vivona (spiazzo retrostante il Teatro), parcheggio di Palazzo Pallottini, Corso san Benedetto.


PERCHÉ I LAVORI INIZIANO ORA E NON DOPO L’ESTATE.

Entrambi i lavori (Riqualificazione Via De Seta e Parcheggio metallico) sono finanziati con lo stesso mutuo e per svariate motivazioni, non dipendenti dalle volontà dell’Istituzione Comunale, è necessario procedere con urgenza alla realizzazione ed alla rendicontazione delle spese entro l’anno corrente. In altre condizioni, ovviamente, si sarebbe operato diversamente, realizzando le due opere in tempi diversi ed evitando sovrapposizioni.


SIAMO CONSAPEVOLI DEI DISAGI CHE TUTTA LA CITTADINANZA DOVRÀ AFFRONTARE DURANTE I LAVORI, IN PARTICOLARE I RESIDENTI, I COMMERCIANTI E GLI OPERATORI ECONOMICI DEL CENTRO CITTADINO.

MA D’ALTRA PARTE ATTRAVERSO TALI OPERE SI DARÀ MAGGIORE VIVIBILITÀ AL CENTRO CITTADINO, PIÙ SICUREZZA AI PEDONI E SOPRATTUTTO LE STESSE COSTITUIRANNO UNA OPPORTUNITÀ DI RILANCIO PER IL COMMERCIO E LA RIVITALIZZAZIONE DEL CENTRO CITTADINO.

CON QUESTO SPIRITO E CON QUESTI INTENDIMENTI CHIEDIAMO A TUTTI I CITTADINI DI COLLABORARE CON LA SCRUPOLOSA OSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI CHE VERRANNO MAN MANO EMANATE NEL CORSO DEI LAVORI.

Condividi... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche